Le entrate pubblicitarie del New York Times precipitano, ma i guadagni sugli abbonamenti digitali sono i migliori in assoluto

Affari E Lavoro

Le entrate pubblicitarie sono diminuite di quasi il 44% rispetto allo scorso anno. La tecnologia, i beni di lusso e l'intrattenimento, le principali categorie del Times, hanno tutti sofferto.

La parte anteriore degli uffici del New York Times. (AP Photo / Charles Krupa)

Il New York Times ha riferito mercoledì che le entrate pubblicitarie nel secondo trimestre sono diminuite del 43,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. La pubblicità digitale è diminuita del 32% e quella stampata del 55%.

Con i risultati della pubblicazione di Tribune Publishing più tardi mercoledì e Gannett giovedì mattina, leggeremo se il Times potrebbe essere stato più colpito dei giornali regionali e dei loro siti digitali nella recessione pubblicitaria correlata alla pandemia.



Le principali categorie del Times - tecnologia, beni di lusso e intrattenimento - hanno tutte sofferto, hanno detto i dirigenti, quest'ultima soprattutto con la chiusura dei cinema e delle uscite cinematografiche.

è politifact sinistra o destra

A titolo di rivestimento d'argento, l'azienda ha offerto questo per la prima volta i ricavi digitali totali hanno superato la stampa - anche se senza dubbio avrebbe preferito non tornare su quella pietra miliare.

Il Times ha registrato il suo miglior trimestre di crescita degli abbonamenti digitali, aggiungendo 493.000 abbonati al suo principale prodotto di notizie e 176.000 ad altri suoi prodotti digitali come cucina e cruciverba per un guadagno netto totale di 669.000.

Il record è arrivato anche se il Times riduceva di oltre la metà i propri sforzi di marketing in abbonamento.

Ciò dimostra, ha affermato il CEO Mark Thompson in una teleconferenza con gli analisti, che 'il potere del grande giornalismo' è il motore più importante dei ricavi da abbonamenti.

chi sarà il moderatore dei dibattiti presidenziali

La società si aspetta più o meno lo stesso per il saldo dell'anno, prevedendo che le entrate degli abbonamenti digitali aumenteranno del 30% anno dopo anno nel terzo trimestre, poiché le entrate pubblicitarie scenderanno dal 35 al 40%. Il traguardo delle elezioni presidenziali dovrebbe mantenere alto l'interesse per le notizie anche se il traffico aumenta a causa della pandemia e delle marce di protesta.

quanti anni ha Dick Clark

L'amministratore delegato Meredith Kopit Levien (che succede a Thompson nella posizione di vertice all'inizio di settembre) ha parlato della società acquisizione di Serial Productions e le sue ambizioni di far crescere l'audio come linea di business.

Il podcast dell'azienda, The Daily, raggiunge un pubblico medio di 3,5 milioni, ha detto, 'per lo più persone che (inizialmente) non hanno mai letto il giornale'. Poiché il podcast è costituito da un'unica storia, la speranza è che gli ascoltatori tornino per ulteriori informazioni sul sito, si registrino per ricevere newsletter e promozioni e inizi il percorso che porta a un ordine di abbonamento.

Un analista ha chiesto se la società prevede di iniziare a far pagare per l'accesso a The Daily. Kopit Levien ha detto di no - La pubblicità del Daily genera entrate importanti. The Times prevede un'ulteriore crescita dei ricavi con l'espansione della sua offerta audio.

Il video è meno vivace come azienda, ha detto. La società sta tagliando 'The Weekly', il suo programma Netflix, riportandolo alla frequenza mensile e rinominandolo 'The New York Times Presents', ma vede ancora il video come un forte formato aggiunto per promuovere il marchio.

L'enfasi sul digitale e sulle notizie sta accelerando, hanno detto i due dirigenti. Gli abbonamenti cartacei hanno continuato a diminuire nel trimestre. L'azienda ha tagliato le spese principalmente riducendo la forza vendita di annunci e spendendo meno in stampa e distribuzione. La spesa per il giornalismo è effettivamente aumentata.

Thompson ha affermato che il Times ora impiega circa 1.750 giornalisti e che quel numero crescerà man mano che la spinta per gli abbonati digitali continua.

Rick Edmonds è l'analista aziendale dei media di Poynter. Può essere contattato a redmonds@poynter.org.

ti viene richiesto di indossare una maschera