'Un momento agrodolce': come gal-dem ha lanciato l'adesione tra le proteste di Black Lives Matter e COVID-19

Reportistica E Modifica

Poche pubblicazioni sono state colpite così duramente dalla pandemia globale come il collettivo mediatico indipendente britannico gal-dem

Foto per gentile concessione di gal-dem.

Questo caso di studio fa parte di Rapporti sulla resilienza , una serie dal Centro europeo di giornalismo su come le testate giornalistiche di tutta Europa stanno adattando le loro operazioni quotidiane e le strategie commerciali a seguito della crisi COVID-19.

Poche pubblicazioni sono state colpite così duramente dalla pandemia globale come il collettivo mediatico indipendente britannico gal-dem. Prima di COVID-19, il 73% delle sue entrate proveniva da partnership ed eventi di marca, che sono scomparsi immediatamente quando gli inserzionisti hanno interrotto le loro attività.



Ha costretto un serio ripensamento. Il personale è stato licenziato e il lancio del suo programma di adesione è stato ritardato di quattro mesi per cercare di colmare il divario di entrate. Le proteste di Black Lives Matter hanno portato a un picco di membri oltre al pubblico tradizionale e si stanno avvicinando a 3.000 membri, superando di gran lunga il suo obiettivo iniziale di 2.000 entro la fine dell'anno.

Tara Kelly ha parlato con il capo delle partnership e presto CEO Mariel Richards di come il team ha affrontato le ricadute della pandemia e del piano per comprendere meglio i nuovi membri paganti della ragazza.

aumento del prezzo delle stelle di kansas city

Cos'è gal-dem?

gal-dem è un collettivo mediatico e una rivista indipendente fondata nel 2015 da Liv Little, ex produttrice della BBC. La sua missione è raccontare le storie e mettere in luce i talenti creativi di womxn (qualsiasi essere umano che si identifica come femmina, femme, agender, ragazza, signora o regina) e persone di colore non binarie. 'Gal-dem' è una frase dal gergo caraibico, che significa 'gruppo di ragazze'.

Il team è composto da 11 membri del personale, di cui sei a tempo pieno e cinque a tempo parziale. Oltre a produrre versioni online e cartacee della rivista, il team ha curato l'acquisizione di musei per il V&A e la Tate e ha curato come ospite un'edizione della rivista The Guardian Weekend.

Il lavoro di gal-dem cerca di affrontare lo squilibrio razziale nei media britannici facendo sentire le voci sottorappresentate. Lo ha rivelato un sondaggio del 2016 il panorama dei media britannici è composto per il 94% da bianchi e per il 55% da uomini. Nel 2019 ha anche pubblicato una raccolta di saggi sulle storie del team sulla crescita come persone di colore.

Circa il 60% del pubblico di gal-dem ha meno di 35 anni. La maggior parte sono donne e persone di colore non binarie, mentre il restante 30-40% del traffico proviene da uomini-cis. Circa la metà dei visitatori del suo sito web proviene dal Regno Unito, con un quarto dagli Stati Uniti, seguiti da Nigeria, India, Australia e Canada.

gal-dem produce quotidianamente contenuti online in cinque aree: prima persona, stile di vita, cultura, politica e musica, nonché un'edizione cartacea annuale con una tiratura di circa 8.000 copie. Dal suo lancio, ha pubblicato oltre 2.000 contenuti di 800 autori. gal-dem non ha paywall e attira un pubblico di circa 330.000 visitatori online unici. Fino a poco tempo, tre quarti dei ricavi provenivano dalla pubblicità e dalle partnership con i marchi di grandi marchi globali.

In che modo gal-dem ha gestito la crisi del COVID-19?

Quando la pandemia globale ha colpito, gal-dem ha approfittato del Coronavirus Job Retention Scheme del governo britannico, che ha permesso alle aziende di licenziare il personale e coprire l'80% dei loro stipendi fino a 2.500 sterline al mese. I redattori delle sezioni lifestyle e politica hanno continuato a lavorare per coprire le storie importanti emerse in relazione a queste aree durante la crisi. gal-dem ha anche intervistato i lettori sul tipo di copertura che volevano vedere durante questo periodo: il 60% dei lettori voleva leggere le informazioni sulla pandemia e il 40% voleva leggere sui contenuti non pandemici. Ciò ha aiutato gli editori gal-dem a plasmare le storie che hanno commissionato.

Durante la prima ondata di casi, gal-dem ha tenuto a pubblicare storie che i lettori non potevano trovare da nessun'altra parte. Ad esempio, un articolo ha esaminato il fenomeno di decolonizzazione dell'assistenza sanitaria , mentre un altro esaminava come la cultura dei negozi d'angolo dell'Asia meridionale abbia mantenuto il Regno Unito in funzione durante il blocco . Ha pubblicato storie e saggi personali, inclusi i resoconti di persone che hanno vissuto con malattie croniche e chi aveva ha subito molestie durante le precedenti pandemie . gal-dem ha anche prodotto un file blocco serie di domande e risposte ispirate a Spotify per aiutare ad occupare le persone mentre erano a casa.

Finanziariamente, gal-dem è stato significativamente influenzato da COVID-19. Le entrate pubblicitarie sono crollate a febbraio, quando i clienti hanno iniziato ad annullare le prossime campagne e ad annullare le spese future. Ha perso £ 60.000, l'equivalente di tre mesi di costi operativi, in un mese. Anche gli eventi faccia a faccia con il marchio, il più grande flusso di entrate di gal-dem, dovevano essere immediatamente annullati senza alcun segno di quando sarebbero tornati. La sopravvivenza è diventata una priorità.

Quando sono emerse le statistiche che lo indicavano le persone di colore erano più suscettibili al COVID-19 , gal-dem ha investito nella produzione di più benessere e contenuti per la cura di sé. Un pezzo curato un elenco di allenamenti online che potresti fare da casa da donne di colore e un altro ha esaminato com'era essere un minoranza che riceve cure contro il cancro . Un pezzo in prima persona guardato come la cultura dell'ufficio fallisce i neri chiedendosi perché dovrebbero essere ansiosi di tornare indietro.

fauci non si stringerà mai più la mano

Il forte calo delle entrate pubblicitarie significava che il team non aveva altra scelta che concentrarsi sul lancio del suo programma di adesione a marzo 2020, piuttosto che durante l'estate.

Fortunatamente, i piani erano in atto dalla fine del 2019 e il team aveva già un modello di prezzo concordato, un video promozionale e un piano di comunicazione pronti per essere utilizzati. Il team di gal-dem sapeva che non era il momento ideale per il lancio - molti lettori sono anche nei settori creativi e avrebbero sentito il pizzico finanziario della pandemia - ma non avevano scelta.

Il gal-dem programma di adesione - lanciato con il supporto di Costante - ha sei opzioni:

  • Lo zucchero gal-dem è il pacchetto di abbonamento di livello base per £ 4,99 al mese. I membri ricevono la newsletter settimanale di riflessioni, un codice sconto per uno dei partner di gal-dem, la possibilità di acquistare biglietti per eventi gal-dem 24 ore prima del pubblico in generale e contenuti esclusivi come consigli sul benessere.
  • Il livello successivo è lo zucchero Gal-dem + PAGA IN PIÙ per £ 9,98 al mese. I membri ricevono tutti i vantaggi come zucchero gal-dem e lo pagheranno in avanti per un membro della comunità che non è in grado di acquistare un abbonamento.
  • L'abbonamento a gal-dem spice costa £ 9,99 al mese e include tutti i vantaggi elencati nel livello di iscrizione gal-dem sugar, una copia anticipata del numero di stampa annuale di gal-dem, l'accesso ai membri trasmette solo il gruppo WhatsApp per eventi, lavori e Di Più. Suggerimenti e trucchi per il benessere sono inclusi anche in questo livello.
  • L'abbonamento gal-dem è di £ 14,99 al mese e include tutti i vantaggi dei livelli di abbonamento gal-dem sugar e spice. Offre anche 2 articoli di merchandising in edizione limitata, l'accesso a un totale di 4 membri di gal-dem ed eventi ospitati da gal-dem nel corso dell'anno. Suggerimenti e trucchi per il benessere sono inclusi anche in questo livello.
  • Gal-dem spice + pay it forward è £ 19,98 al mese. I membri ricevono gli stessi vantaggi di una spezia gal-dem, ma la pagheranno in avanti per un membro della community che non è in grado di acquistare un abbonamento.
  • Il livello più alto è gal-dem bello + pagalo in avanti. I membri ottengono gli stessi vantaggi di una ragazza gentile + lo pagheranno in avanti per un membro della comunità che non è in grado di acquistare un abbonamento.

A maggio, gal-dem ha avuto quello che descrivono come un momento agrodolce in cui la morte di George Floyd e la maggiore visibilità del movimento Black Lives Matter hanno portato a un afflusso di sostegno finanziario. Novecento persone sono diventate membri a maggio, dopo 300 a marzo e circa 500 ad aprile. Entro la fine di giugno, gal-dem aveva oltre 2.000 membri, superando il suo obiettivo di adesione per l'intero anno.

Poiché molti membri del team e dei suoi lettori sono neri, questo periodo è stato molto traumatico per la comunità gal-dem, soprattutto perché il team ha parlato di questi problemi dal 2015. Hanno commissionato e pubblicato pezzi su ciò che L'attivismo dei neri britannici sembra nel 2020 , cosa dovremmo fare con i video della brutalità della polizia e forme alternative di protesta per le persone che non possono radunarsi fisicamente a causa di COVID-19. I lettori si sono radunati attorno alla copertura editoriale delle proteste da parte di gal-dem e hanno espresso sostegno tramite i social media sul modo in cui hanno riferito sul movimento Black Lives Matter. Molti hanno detto che gal-dem ha parlato con loro in un modo che non hanno fatto i media tradizionali, e questo feedback ha aiutato gli editori e gli scrittori di gal-dem a continuare a fare il loro lavoro durante questo periodo difficile.

gal-dem ha visto un cambiamento nella demografia della sua base di membri sulla scia delle proteste di Black Lives Matter. Ha rilevato che si stavano iscrivendo più bianchi, rispetto ai primi membri, che erano principalmente donne di colore. Il team ritiene che ciò sia dovuto al fatto che le persone hanno capito quanto sia importante vedere e leggere voci diverse da diversi background nei media britannici.

Come molte piccole redazioni, la maggior parte del team di ragazze sta attualmente lavorando da casa. Il piano è quello di tornare alla fine in un ufficio quando le cose torneranno alla normalità, ma per ora il team rimarrà remoto usando Slack e Zoom per comunicare tra loro.

In che modo gal-dem ha cambiato il futuro di COVID-19?

I saggi personali sono stati alcuni dei pezzi più performanti di gal-dem negli ultimi sei mesi e hanno contribuito ad attirare nuovi membri. Come risultato di questa intuizione, il team ha deciso di aumentare le ore di saggi personali e opinionista per promuovere questo contenuto e garantire che continui a servire i suoi membri e la comunità più ampia.

COVID-19 ha costretto gal-dem a guardare attentamente ai modi in cui genera entrate e ha portato direttamente al lancio del suo programma di appartenenza. Inizialmente aveva un obiettivo di 2.000 membri entro la fine del 2020, ma il team ha raggiunto tale obiettivo e si sta già avvicinando a 3.000 membri. Il fatto che la maggior parte dei membri si iscriva su base annuale significa che maggio 2021 - quando la maggior parte dei membri sarà invitata a rinnovare - sarà un momento importante. Il team esaminerà regolarmente anche questi membri per comprendere le loro sfide e le loro esigenze e per creare concetti per eventi e copertura editoriale pertinente.

La pandemia ha significato che gal-dem non ha avuto altra scelta che passare agli eventi solo digitali negli ultimi mesi. Un formato che è stato testato sono le chat di gruppo gal-dem; un'intima sessione di Zoom facilitato con un massimo di 30 persone. Il primo si è tenuto a maggio con l'autore Tobi Kyeremateng sul colorismo e il misogino e continuerà a esplorare esperienze esclusivamente digitali come alternativa agli eventi faccia a faccia.

Cosa hanno imparato?

'Anche se le entrate di Gal-dem variano di mese in mese, generalmente, ottiene il 73% dei suoi fondi da partnership di marca e pubblicità, il 25% dall'appartenenza e il 2% da consulenze e colloqui dal management', ha affermato Mariel Richards, responsabile delle partnership per gal-dem. “Il suo obiettivo è allontanarsi dalla pubblicità a lungo termine e concentrarsi invece sull'adesione. Stiamo ora cercando di estendere la nostra corsa di cassa per assicurarci di essere completamente a prova di futuro per future recessioni. Stiamo ora cercando di assumere determinati ruoli a tempo pieno per consentire un team editoriale più snello e in grado di affrontare meglio i ruoli licenziati. Stiamo anche esaminando come possiamo meglio comprendere e supportare il nostro pubblico sulla base delle informazioni che abbiamo raccolto dai nostri membri '.

Questo caso di studio è stato prodotto con il supporto di Fondazione Evens . È stato originariamente pubblicato da Centro europeo di giornalismo sopra medio ed è pubblicato qui sotto il Licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 . Il Poynter Institute è anche sponsor fiscale di il Manuale di verifica .