Mentre i casi di coronavirus aumentano nelle forze armate, il Dipartimento della Difesa smetterà di rilasciare i numeri dei casi per installazione

Newsletter

Inoltre, le morti domestiche di coronavirus potrebbero non essere incluse nelle statistiche, i lavoratori dei negozi di alimentari stanno morendo e le vendite di erba sono in aumento (ma in calo in alcuni stati).

Membri della Marina degli Stati Uniti in mezzo alla pandemia di coronavirus a New York City. (John Nacion / STAR MAX / IPx)

Copertura COVID-19 è un briefing quotidiano di Poynter su giornalismo e coronavirus, scritto dal docente senior Al Tompkins. Iscriviti qui per riceverlo nella tua casella di posta ogni mattina nei giorni feriali.

Prima di tutto, lasciami desiderare un benedetta Pasqua ai nostri amici ebrei. Che tu possa avere un significativo Seder questa sera. ' Chag Pesach kasher vesame’ach. '



Molti dei tuoi mercati di notizie includono grandi basi militari, forti, depositi e porti.

volpe notizie economiche ancore maschio

E ora, il file Ha detto il Dipartimento della Difesa , per motivi di sicurezza, lo è ha smesso di rilasciare il numero di casi COVID-19 per installazione . In futuro, il dipartimento rilascerà solo numeri aggregati.

Il sindaco di San Antonio, in Texas, la cui comunità ospita quattro installazioni militari, ha detto il pubblico ha il diritto di sapere dove vengono rilevati i casi .

Per un po ', il Dipartimento della Difesa ha pubblicato aggiornamenti giornalieri di ciò che ha affermato come casi confermati e presunti di COVID-19 nella comunità militare. Lo scorso fine settimana, il numero di casi è aumentato di quasi il 50%, secondo il Military Times. I tempi ha citato un portavoce del Pentagono chi ha detto che quando si parla di difesa del Paese, restare a casa non è un'opzione:

'[Là] sembra esserci questa convinzione che il modo migliore per il Dipartimento della Difesa di sconfiggere COVID-19 è che ci ritiriamo e interrompiamo le operazioni in tutto il mondo', ha detto ai giornalisti il ​​portavoce del Pentagono Jonathan Hoffman venerdì, di fronte ad alcuni critiche sul fatto che il Pentagono non stesse facendo abbastanza per arginare la diffusione del coronavirus. 'Uno, non succederà. Due, non crediamo che sia necessario. '

L'esercito ha detto non accetterà nuove reclute nella formazione di base per almeno due settimane a causa di COVID-19. Military.com ha aggiunto un po 'di contesto a quella dichiarazione:

Attualmente, ci sono circa 54.000 tirocinanti in fase di (addestramento al combattimento di base) e addestramento individuale avanzato presso i centri di addestramento per l'ingresso iniziale dell'esercito a Fort Benning , Georgia; Fort Jackson , Carolina del Sud; Fort Leonard Wood , Missouri; e Fort Sill , Oklahoma.

I Marines interrotto l'allenamento a Parris Island , inoltre, dopo che 20 persone sono risultate positive al coronavirus. Una volta che Parris Island riprende l'addestramento, le reclute trascorreranno due settimane in un'area di sosta dove saranno monitorati prima di iniziare l'addestramento.

Newsweek ha riferito che durante il fine settimana il Dipartimento della Difesa ha detto al personale militare di indossare maschere per il viso. Il Pentagono ha detto che i membri delle forze armate dovrebbero creare le proprie maschere:

Come misura provvisoria, tutti gli individui sono incoraggiati a modellare rivestimenti per il viso con articoli per la casa o materiali comuni, come magliette pulite o altri panni puliti che possono coprire la zona del naso e della bocca. … A tale scopo non verranno forniti dispositivi di protezione personale medica come respiratori N95 o maschere chirurgiche in quanto saranno riservati al personale appropriato.

A New York City, circa 200 persone al giorno muoiono a casa, secondo Il Gothamist , che ha parlato con l'ufficio del medico legale. (Circa 20 morti a casa al giorno sono normali in città.) Gli esaminatori non stanno esaminando organismi per COVID-19, quindi il defunto può essere contrassegnato come 'probabile' ma non incluso nel conteggio.

come finire una storia

Cosa sta facendo il tuo medico legale per essere sicuro che le cifre sulla morte del COVID-19 siano il più vicino possibile all'accuratezza?

Sono rattristato e non sorpreso di vedere che i lavoratori della drogheria lo sono morendo di COVID-19 . Gli esperti della forza lavoro dei negozi di alimentari hanno detto che presto sarà difficile convincere i lavoratori a presentarsi e sarà ancora più difficile trovare persone disposte a riempire i lavori. Il Washington Post ha riportato:

Esperti del settore affermano che l'aumento delle infezioni e dei decessi dei lavoratori avrà probabilmente un effetto a catena sulla capacità dei droghieri di trattenere e aggiungere nuovi lavoratori in un momento in cui stanno cercando di assumere rapidamente migliaia di dipendenti temporanei. Walmart, il più grande droghiere della nazione, assume 150.000 lavoratori, mentre Kroger ne aggiunge più di 10.000. Molti offrono un extra di $ 2 l'ora e promettono maschere, guanti e disinfettante per le mani. Ma trovare persone disposte a lavorare in prima linea per poco più del salario minimo potrebbe essere una vendita sempre più difficile, secondo l'analista di supermercati Phil Lempert.

Il mio premio per un'innovazione gratuita, eccezionale e in ritardo va alla catena di supermercati Kroger, che sta iniziando 'Shopping direzionale'. Renderà tutti i corridoi unidirezionali in modo da non superare qualcuno che spinge un carrello troppo vicino nell'altra direzione.

I corridoi unidirezionali dovrebbero durare anche dopo che la regola della distanza di 6 piedi è finita. Dovremo tutti mappare i nostri viaggi a fare la spesa come un piano di battaglia.

Allora, dove sono gli ananas in scatola? Non riesco mai a trovarli. Mi vedo girare per il negozio in corsie a senso unico come rimanere bloccato su DuPont Circle a D.C.

Forse questo era inevitabile. Le vendite legali di marijuana in alcuni posti sono aumentate, molto in alto. Una delle più grandi società di cannabis statunitensi ha affermato che le sue vendite sono aumentate di circa il 20-25% da quando il coronavirus ha iniziato a diffondersi in America. CNBC ha riferito :

I ricavi medi dei negozi sono aumentati dal 52% al 130% rispetto a gennaio in oltre 1.300 negozi che utilizzano la piattaforma di e-commerce di cannabis Jane Technologies.

Jane riferisce anche che il numero di nuovi utenti che ordinano online è aumentato del 142% nell'ultimo mese.

Secondo la società di analisi della cannabis Headset, le bevande e gli edibili stanno assistendo a significativi aumenti delle vendite in California.

Il mercato all'ingrosso LeafLink ha registrato un aumento del 48% degli ordini lunedì rispetto a una settimana fa.

'La domanda di cannabis è aumentata in Florida', scrive MKM Partners Research, che afferma che gli operatori hanno visto un aumento medio del prodotto THC del 36% per la settimana terminata il 19 marzo.

il generale del dollaro prende i buoni pasto

Ma in alcuni posti, come Las Vegas, dove i negozi di marijuana dipendono dai turisti come clienti, le vendite di marijuana sono diminuite di molto.

Marijuana Business Daily ha detto mentre le vendite di marijuana ricreativa sono aumentate in California nelle ultime settimane, le vendite presso i rivenditori nello stato di Washington e in Colorado sono in realtà diminuite rispetto a un anno fa.

Marijuana Business Daily ha riportato:

Il crollo è stato particolarmente pronunciato in Colorado. Le vendite (da venerdì 27 marzo a domenica 29 marzo) sono diminuite del 47% rispetto allo stesso fine settimana del 2019.

Lisa Gee, direttrice del marketing e della responsabilità sociale d'impresa per Lightshade con sede a Denver, ha affermato che diversi fattori sono alla base del crollo delle vendite di marijuana in Colorado, incluso il fatto che i turisti che di solito si riversano nello stato per le vacanze di primavera non si sono presentati a causa del coronavirus. pandemia.

'L'intera industria del turismo ha chiuso', ha detto. “Le aree sciistiche sono state ufficialmente chiuse tre settimane fa. Questa sarebbe stata la pausa primaverile, quindi stai rimuovendo un intero settore '.

Ha aggiunto che molti consumatori di cannabis di Denver si sono riforniti brevemente quando il sindaco Michael Hancock ha emesso un ordine di soggiorno per la città il 23 marzo e ha ritenuto non essenziali le attività di marijuana ricreativa - un decisione ha annullato un paio d'ore dopo, dopo che i clienti in preda al panico si sono messi in fila fuori dai negozi di cannabis.

In Ontario, Canada, il governo ha stabilito i negozi di marijuana del settore privato devono chiudere perché sono 'non essenziali'. Almeno una dozzina di stati hanno chiuso le vendite di marijuana ricreativa ma hanno permesso che le vendite di marijuana medica continuassero.

Il New York Times ha citato Liz Connors , direttore dell'analisi in cuffia , una società di ricerche di mercato sulla cannabis:

'Mostra che molte persone pensano che la cannabis sia solo un altro bene di consumo, come la birra o il vino', ha detto la signora Connors, che ha notato che i prodotti commestibili potrebbero essere stati i più popolari perché i clienti stavano prendendo precauzioni per evitare l'infezione. 'Probabilmente è il modo più semplice per sballarsi senza toccarti molto il viso', ha detto.

Forse questo è collegato in qualche modo all'aumento delle vendite di marijuana, ma sono sicuro che sto vedendo molte più foto online dei dessert e dei pasti elaborati che stai preparando.

Ecco una calcolatrice per aiutarti a fare i conti cosa stai mangiando e cosa può aggiungere al tuo peso. Google ha anche un file calcolatore di calorie .

Ci sono ragioni reali per cui mangi più cibo spazzatura quando sei stressato. Psychology Today ha spiegato :

Mi chiedo, quindi, perché bramiamo pizza, patatine e cioccolato durante il coronavirus quarantena? Quando siamo preoccupati o spaventati, è più probabile che cerchiamo zuccheri, grassi e carboidrati per un rapido aumento di energia. Questi cibi di conforto agiscono come un tranquillante naturale che ci calma nei momenti di pericolo.

Ma quella che sembra una soluzione soddisfacente a breve termine si trasforma in un problema più grande a lungo termine. Mangiare comodamente ci intrappola in un ciclo alimentare difficile da interrompere che aumenta i livelli di stress, con conseguenti gravi problemi di salute, come malattie cardiache, diabete e obesità , così come problemi emotivi, come depressione e ansia .

Durante lo stress, il cervello agisce come una fionda interna, pompando un cocktail di stress ormoni nel nostro flusso sanguigno. Lo stufiamo nei suoi succhi di cortisolo e adrenalina. E il glucosio - gli zuccheri naturali del corpo che vengono rilasciati dal fegato e dai muscoli - aumenta per darci energia, preparandoci all'azione.

Il mio cane sta ricevendo molto più amore in questi giorni e alcune prelibatezze extra. Il New York Post parlato con un veterinario :

è Greta Thunberg un'attrice

'Una delle mie preoccupazioni è che potresti finire per sovralimentare il tuo animale domestico in questi tempi', avverte il dottor Chad Dodd, un veterinario a St. Petersburg, in Florida.

Oltre a dare direttamente agli animali troppo cibo, alcuni proprietari potrebbero accidentalmente sovralimentare i loro animali viziandoli con giocattoli da regalare.

'Alcuni proprietari hanno assecondato i loro animali domestici con giocattoli che coinvolgono cibo come alimentatori di puzzle', ha detto Dodd.

Torneremo domani con una nuova edizione di Covering COVID-19. Iscriviti qui per riceverlo direttamente nella tua casella di posta.

Al Tompkins è docente senior presso Poynter. Può essere contattato a atompkins@poynter.org o su Twitter, @atompkins.