Categoria : Etica E Fiducia

Mentre la fiducia nelle notizie diminuisce in tutto il mondo, un nuovo rapporto del Reuters Institute esamina i compromessi coinvolti nel tentativo di riconquistarla e mantenerla

Lo studio esamina alcune delle cose che si conoscono sulla fiducia nelle notizie, cosa contribuisce al suo declino e come le organizzazioni dei media cercano di affrontarlo.

La telefonata di Trump in Georgia era illegale, immorale o incostituzionale. Ecco come alcuni giornalisti decidono come chiamarlo.

Molti lo hanno definito un colpo di stato. E il linguaggio utilizzato dai giornalisti per descrivere le azioni del presidente influisce sul discorso pubblico sul trasferimento del potere.

La maggioranza degli americani crede che il ruolo delle notizie sia vitale, ma vede un crescente livello di pregiudizi nella copertura, secondo un sondaggio

'Anche se gli americani credono che i media siano la colpa per la divisione politica nel paese, in gran parte vedono un ruolo per i media nella guarigione di quella divisione.'

Arrogante, inesperta e inefficace: l'addetta stampa della Casa Bianca Kayleigh McEnany è sopraffatta nel suo nuovo lavoro

In poco più di un mese, l'addetto stampa della Casa Bianca Kayleigh McEnany ha già avuto diverse controversie di alto profilo.

La CBS non ha messo in scena il test COVID-19, Pence non ha scaricato scatole vuote in una casa di cura e 'Plandemic' non ha senso

Non pagare il 'dividendo del bugiardo'. Non condividere storie false e dare la ricompensa ai mercanti di voci. Accetta di rispettare i fatti, non importa dove ti indichino.

L'editore del Pittsburgh Post-Gazette ha pubblicato un editoriale difensivo. Il presidente della gilda lo ha invitato a dimettersi.

L'editoriale è iniziato parlando di razza e si è rapidamente trasformato in un commento lamentoso ed egoista su come è stato trattato.

Una stazione di notizie ha mandato in onda una foto di una vittima accoltellata con in mano quella che sembra una pistola. Ecco perché è problematico

Dal coaching da persona a persona e seminari pratici intensivi a corsi online interattivi e reportage sui media, Poynter aiuta i giornalisti ad affinare le competenze e ad elevare lo storytelling durante la loro carriera.

Il giornalismo educativo sta perdendo i giornalisti di talento provenienti da contesti diversi di cui ha un disperato bisogno

Con queste perdite, il giornalismo educativo perde la possibilità di cambiare le storie che racconta e il modo in cui le racconta.

Chiedi all'esperto di etica: cosa c'è di peggio: hackerare la segreteria di Donald Trump o usare il suo sconto per un vestito Gucci?

Dal coaching da persona a persona e seminari pratici intensivi a corsi online interattivi e reportage sui media, Poynter aiuta i giornalisti ad affinare le competenze e ad elevare lo storytelling durante la loro carriera.

Una donna ha registrato segretamente un giocatore della NFL accusato di abusi sui minori. Una stazione televisiva sta prendendo calore per il montaggio.

Il direttore delle notizie di KCTV Casey Clark ha fatto il passo insolito di affrontare il pubblico per rispondere ai critici che ritenevano che la stazione fosse stata ingiusta nei confronti del ricevitore del Kansas City Chiefs Tyreek Hill in una serie di storie su di lui ad aprile.

The Atlantic ha cercato di mostrare artisticamente la disforia di genere sulla copertina. Invece ha danneggiato la fiducia dei lettori transgender.

Una storia di copertina dell'Atlantico del 2018 sulle famiglie con adolescenti transgender ha sbagliato il suo modello di copertina e ha attraversato i confini etici nel processo.

Esperti di giornalismo in etica e diversità spiegano le loro reazioni al tweet 'torna indietro' del presidente Trump

Dal coaching da persona a persona e seminari pratici intensivi a corsi online interattivi e reportage sui media, Poynter aiuta i giornalisti ad affinare le competenze e ad elevare lo storytelling durante la loro carriera.

Giornalisti che coprono Babbo Natale: faresti meglio a stare attento. Faresti meglio a non piangere. E faresti meglio a essere cauto.

I giornalisti parlano con Poynter di com'è stato scrivere su Babbo Natale. E anche un giornalista di lunga data lo è diventato.

Quando dovresti nominare i pazienti COVID-19 e altre decisioni etiche che le redazioni statunitensi dovranno affrontare questa settimana

Mentre entriamo nella prima settimana intera di reportistica su una nazione che opera secondo le norme nazionali di emergenza in risposta a COVID-19, le sfide etiche stanno aumentando.

Domande e risposte: è un fotoreporter, pastore, impiegato del dipartimento di polizia e mentore di giovani uomini neri e latini

Un'intervista con il Rev. Kenny Irby su razza, religione, polizia e buon giornalismo.

McClatchy potrebbe assumere 10 giornalisti per i soldi che spenderanno per far archiviare la causa legale di Devin Nunes

Dal coaching da persona a persona e seminari pratici intensivi a corsi online interattivi e reportage sui media, Poynter aiuta i giornalisti ad affinare le competenze e ad elevare lo storytelling durante la loro carriera.

Quali sono le cause delle fake news e quali sono le sue soluzioni? Intervengono giornalisti di NPR, CNN e il fondatore di PolitiFact

Dal coaching da persona a persona e seminari pratici intensivi a corsi online interattivi e reportage sui media, Poynter aiuta i giornalisti ad affinare le competenze e ad elevare lo storytelling durante la loro carriera.

Un avvertimento: documenti come questo elenco di media sono come 'Wikipedia avvolta in lamette da barba'

Dal coaching da persona a persona e seminari pratici intensivi a corsi online interattivi e reportage sui media, Poynter aiuta i giornalisti ad affinare le competenze e ad elevare lo storytelling durante la loro carriera.

Le parole usate dai giornalisti spesso riducono gli esseri umani ai crimini che commettono. Ma le cose stanno cambiando.

Il linguaggio incentrato sulla persona riconosce che le descrizioni disumanizzanti possono influenzare le percezioni del pubblico e la concezione di sé.

La maggior parte dei lavoratori del settore giornalistico ritiene che i sondaggi siano abusati e inaffidabili, secondo il sondaggio di Medill

'Le persone pensano che ci siano troppi sondaggi. Ma gli organi di informazione ridurranno i loro sondaggi? Probabilmente no ', ha detto il conduttore del sondaggio.