Al Gannett's Journal News nella periferia di New York, il locale nelle notizie locali è scomparso dalla prima pagina di domenica

Affari E Lavoro

La spinta di Gannett a produrre lavori a livello statale e regionale che possano essere pubblicati su più giornali ha l'effetto di far sembrare le 'notizie locali' lontane.

L'edizione cartacea di domenica 29 novembre di The Journal News.

I lettori di The Journal News nei sobborghi di New York City della contea di Westchester sono stati accolti domenica scorsa da una strana edizione stampata nel loro vialetto: la sua prima pagina A-1 era priva di notizie locali.

Un editore in pensione di due grandi metropolitane e un osservatore di Gannett hanno segnalato la parte anteriore alla mia attenzione. Consisteva di tre elementi:



  • Una storia perfettamente buona sulle vittime giovanili del COVID-19 che hanno subito effetti persistenti. Ma il pezzo è stato riportato in tutto lo stato a New York, dove Gannett ha 12 dei suoi oltre 250 quotidiani, con esempi da abbinare e una foto di accompagnamento di un musicista che è stato curato al Mount Sinai a Manhattan. Era stato pubblicato in precedenza su Democrat and Chronicle, con sede a Rochester, New York.
  • Un annuncio autopromozionale per la società di servizi di marketing digitale di Gannett, LOCALiQ .
  • Una storia che suggerisce che i lettori fondono il Cyber ​​Monday e il Giving Tuesday acquistando regali da un'organizzazione di buone azioni. È stato prodotto dal redattore di Gannett del South Jersey e quasi tutti gli esempi provengono da lì o da Philadelphia.

La terza storia mostra come sponsor Wallauer, una catena di negozi di vernici e design di Westchester. Tuttavia, non si tratta di contenuti sponsorizzati in stile pubblicitario. Più probabilmente una posizione premium ancorata alla visualizzazione in prima pagina e ai contenuti ottimisti della notizia.

Non è che la contea di Westchester e le contee adiacenti di Rockland e Putnam, con un mucchio di città ricche e oltre 1,4 milioni di abitanti, siano prive di notizie locali. Né The Journal News ha uno staff esiguo - 43 giornalisti e un caporedattore sono elencati nella sua directory.

L'opinione del mio informatore (ha chiesto di non essere identificato per nome perché fa ancora qualche consulenza di settore):

“In alcuni giorni hanno un annuncio pubblicitario in striscia in alto, poi un promo di sei colonne per strisce all'interno dei volantini e poi un annuncio in striscia in fondo. Lascia spazio per una foto e una storia. Stanno anche facendo molti centrotavola in scatola con la stessa arte e una storia localizzata, come ciò di cui le persone sono grate. Devo averlo visto su una cinquantina di fronti sul sito di Newseum. Questo si chiama giornalismo locale? Hmmm. Inizia a guardare le prime pagine. Spiccheranno! '

Il musicista la cui foto appare sulla prima pagina del Journal News Sunday in realtà vive a Westchester, e il suo caso è trattato nel salto della storia, ma né il testo né la linea di taglio sulla prima pagina dicono qualcosa che indichi il collegamento con Westchester.

Non è un segreto che Gannett abbia investito sforzi nei suoi siti digitali e progetti locali e nazionali coordinati dalla rete USA Today. Dalla fusione delle catene GateHouse e Gannett, il ritmo è aumentato per il lavoro a livello statale e regionale che può essere pubblicato su più giornali.

New York Times Tucker Carlson House

Durante la realizzazione di un servizio sul dirigente in pensione di Hearst Lincoln Millstein all'inizio di questa settimana, ho rivisitato un Editor e pezzo dell'editore dei suoi dal 2017, sbattendo la tendenza del settore delle catene di notizie a caccia del volume dei clic digitali. Scrisse:

“Gannett ha talmente impoverito le sue operazioni di informazione locale, che sta commettendo negligenza giornalistica. Sta rubando quelle risorse per sostenere un marchio che non ha praticamente alcuna domanda da parte dei consumatori - USA Today - e spera di calibrare attorno ad esso una strategia di vendita nazionale. Nel frattempo, sta distruggendo i suoi collegamenti e prodotti locali vitali '.

Le mie e-mail in cerca di commenti dall'editor di Journal News Mary Dolan, dalla portavoce di Gannett Stephanie Tackach e dal capo del gruppo del giornale locale Amalie Nash non sono state restituite. Aggiungerò una risposta se ne ottengo una.

Pur essendo molto critico qui nei confronti di The Journal News e della tendenza a far esplodere il locale che suggerisce, ho bisogno di aggiungere alcune qualificazioni:

  • Il Sito web di Journal News , come quelli di altre proprietà Gannett di medie dimensioni e metropolitane, ha molte storie locali. Si potrebbe obiettare che l'equilibrio rappresenta l'ottimizzazione della trasformazione dalla stampa al digitale.
  • Quando si combina il traffico dei siti regionali con quello di USA Today vero e proprio (ancora gratuito), si crea un pubblico formidabile per le vendite di annunci nazionali, una strategia di entrate chiave per la società risultante dalla fusione.
  • Le collaborazioni, spesso tra punti vendita privi di proprietà comune, stanno crescendo rapidamente e producono una serie di indagini solide e basate sui dati. Uno sul muro di confine del presidente Donald Trump, prodotto dai giornali Gannett in quattro stati, ha vinto USA Today il suo primo Premio Pulitzer nel 2018 .

Tuttavia vedo una qualità di salto dalla scogliera nell'abbraccio di Gannett alla forma. Troppa regione puzza di essere una copertina a foglia di fico per uno sforzo simbolico a livello locale, almeno per i restanti lettori di carta stampata.

Non che ce ne siano così tanti. L'ultima dichiarazione dell'editore del Journal News Alliance for Audited Media di settembre mostra 32.500 abbonati a pagamento a stampa e digitale e 24.582 abbonati giornalieri. Recentemente, nel 2015, i totali erano 73.848 la domenica e 55.611 al giorno.

Quei numeri in calo e il fronte non locale mi riportano anche a una delle prime storie di business dei media che ho fatto per Poynter nei primi anni 2000. Con il numero di spettatori pagati controllati e i totali riportati nelle redazioni per il sondaggio sulla diversità dell'American Society of News Editors, ho valutato circa 200 articoli in base allo standard allora prevalente per le notizie: giornalisti per 1.000 copie.

In cima alla lista c'era The Journal News, creato relativamente di recente quando Gannett aveva fuso relativamente di recente tre documenti separati. Aveva bisogno di personale più elevato del solito per produrre edizioni giornaliere distinte per le diverse parti della regione delle tre contee (come ha fatto anche il Daily Herald della periferia di Chicago).

Questo prima che una versione frullata delle notizie locali diventasse una cosa.