Una grande newsletter per il giornalismo universitario, lezioni sulla trasparenza e un progetto di media studentesco vince alla grande

Educatori E Studenti

Alma Matters: notizie per educatori, giovani giornalisti e media studenteschi

Immagine dello schermo

Alma Matters è una funzionalità regolarmente aggiornata su Poynter.org progettata per assistere gli educatori, gli studenti di giornalismo e le organizzazioni dei media studentesche.

Lottando e hai bisogno di consigli? Hai un suggerimento o uno strumento che desideri condividere con gli altri? Scrivimi a ballen@poynter.org.



Grandi notizie per Poynter questa settimana: abbiamo collaborato con la newsletter The Lead per giornalisti studenti! The Lead nasce da un'idea della giornalista del Seattle Times Taylor Blatchford, una borsista di Poynter nel 2018 e orgogliosa laureata all'Università del Missouri che voleva rimanere fedele alle sue radici mediatiche studentesche. Puoi iscriverti qui. Il nostro primo problema collegato a Poynter è Qui , ma puoi vedere un archivio degli ultimi 18 mesi Qui .

Non per essere un homer, ma controlla questo video prodotto dal Tampa Bay Times sul giornalismo che sta facendo durante la pandemia. Sono sempre un fan di questo tipo di trasparenza, dove i giornalisti affrontano la telecamera, spiegano chi sono, cosa stanno facendo e perché è importante. Penso che sia umanizzante e aiuti le persone a comprendere meglio il nostro ruolo in una democrazia. Inoltre potrebbe aiutare a vendere abbonamenti digitali. Mi ricorda le lettere del redattore che ho visto nei documenti degli studenti che spiegano come il loro staff sta coprendo il virus da remoto.

affliggere gli agiati e confortare gli afflitti

Cosa sta facendo la tua pubblicazione e stai permettendo alle persone di sbirciare dietro le quinte?

BU Oggi ha questo look a quali sono i piani dell'università per riaprirsi, con il sottotitolo: 'L'obiettivo è definire come sarà un'università di ricerca residenziale nel mondo post-pandemico'. La tua università ha un piano del genere? È stato pubblicato così? Se no, cosa stai aspettando?

L'ho trovato così interessante: ho sentito un racconto dall'Arizona in cui una coppia aveva ingerito una sostanza chimica per la pulizia dell'acquario perché il presidente Donald Trump l'aveva pubblicizzata come un potenziale trattamento per COVID-19. Il marito, Gary Lenius, 68 anni, è morto il 22 marzo. Il Washington Free Beacon ha rivelato questa settimana che la polizia sta indagando e ha accennato a qualcosa di più profondo:

“… Una serie di storie di Free Beacon ha sollevato domande sul ritratto della coppia in il rapporto iniziale di NBC News che ha portato la storia sulla scena nazionale.

'Sebbene quel rapporto e altri suggerissero che la coppia avesse seguito sconsideratamente il consiglio medico del presidente per risultati disastrosi, gli amici di Gary Lenius dissero al Free Beacon di essere scettici sul fatto che avrebbe consapevolmente ingerito il trattamento dell'acquario'.

immagine della nasa della terra dalla luna

Leggendo tra le righe qui: una pubblicazione conservatrice sta fornendo prove specifiche che i media nazionali sono saltati su una trama anti-Trump.

Il Free Beacon ha apparentemente portato alla luce le accuse di aggressione domestica contro la moglie, Wanda Lenius, e afferma anche attraverso i suoi rapporti che era una donatrice del Partito Democratico. Il Free Beacon ha anche intervistato alcuni amici del morto, che ha detto che era un ingegnere meccanico in pensione che non avrebbe mai ingerito consapevolmente veleno.

Sebbene la polizia di Mesa, in Arizona, non abbia ancora stabilito che si tratti di un omicidio, la sua morte è sotto inchiesta, come tutte le morti insolite.

Cosa ne pensano i tuoi studenti di questa trama? The Free Beacon ha sostenuto con forza che si trattava di una segnalazione sciatta di un media mainstream liberale? Cosa dice del giornalismo di branco? Perché pensi che il Washington Free Beacon si sia preso la briga di esaminare i precedenti criminali della donna ed esaminare i suoi contributi politici?

Il prestigioso Punch Sulzberger Award for Innovative Storytelling è stato assegnato questa settimana a un progetto con un forte contributo dei media studenteschi. 'Code Red: Baltimore’s Climate Divide', è una collaborazione sul cambiamento climatico da Università del Maryland 'S Howard Center for Investigative Journalism , National Public Radio, Radio Pubblica e Capital News Service .

c'è un giornale USA Today oggi

Il premio è stato annunciato lunedì dal News Leaders Association .

L'Howard Center consente agli studenti di giornalismo dell'Università del Maryland di lavorare con testate giornalistiche in tutta l'America su storie e argomenti di importanza nazionale o internazionale.

Il progetto “ha esplorato l'impatto sproporzionato che un clima di riscaldamento ha sui residenti dei quartieri urbani principalmente poveri. I risultati dell'indagine durata mesi sono stati presentati in storie, foto, grafici, video e contenuti interattivi '.

Il progetto ha anche vinto un Scripps Howard Award nella categoria Argomento dell'anno e il Premio Innovative Storytelling della National Press Foundation .

Ricorda, inviami le tue domande, idee, soluzioni, suggerimenti e la tua stima di quanto peso hai guadagnato in quarantena ... cercherò di aiutarti il ​​più possibile in una colonna futura! Contattami su ballen@poynter.org o su Twitter, barbara_allen_

Alla prossima volta, stai lontano!