I giornalisti chiedono, ma i funzionari non possono rispondere alla grande domanda sul coronavirus: quando finirà? »La Cina espelle i giornalisti statunitensi» L'America sta guardando le notizie

Newsletter

Il tuo rapporto Mercoledì Poynter

Kristen Welker della NBC, a sinistra, fa domande alla conferenza stampa di martedì alla Casa Bianca sul coronavirus. (Notizie NBC)

Questi sono tempi spaventosi.

Stiamo affrontando un assassino invisibile. Alcune vite si stanno perdendo. Tutte le vite vengono capovolte. L'economia sta flirtando con il disastro. Il mondo come lo conosciamo si sente come se si fosse fermato.



E mentre il giornalismo sta facendo del suo meglio per dare un senso al coronavirus e per porre le domande giuste, c'è una domanda a cui nessun giornalista, nessun funzionario pubblico, nessun medico e nessuno scienziato possono rispondere.

Quando finirà tutto questo?

Il presidente Donald Trump ha tenuto un'altra conferenza stampa martedì. Da ora fino a quando gli americani entreranno in una cabina elettorale a novembre, discuteremo di come Trump e il governo hanno gestito questa crisi. Fino ad allora, i giornalisti continueranno a chiedere al presidente e ad altri funzionari tutto il possibile su questa crisi.

Il problema, tuttavia, è che nessuno ha una risposta a questa domanda. Ciò non significa che i giornalisti non dovrebbero continuare a spingere per altre risposte, ritenendo responsabili i potenti e informando il pubblico. Ma probabilmente ci sarà frustrazione quando potremo arrivare a certe domande a cui semplicemente non è possibile rispondere.

Lester Holt di NBC News ha alluso a questo mentre intervistava il dottor John Torres dopo il briefing di Trump martedì.

'Era chiaro (che) i giornalisti nella stanza - tutti noi - sono affamati di risposte', ha detto Holt. “Quando è finita? Quando raggiungiamo il picco? Quando sappiamo che funziona? Non siamo riusciti a ottenere una risposta e ovviamente è molto difficile ottenere una risposta. Qual è stato il tuo risultato in termini di capacità di mantenere il pubblico americano coinvolto e di capire quanto siano importanti queste misure?

Torres ha risposto: 'Penso che sia uno dei punti importanti che hanno sottolineato qui - che è davvero difficile darti una risposta specifica ed erano riluttanti a farlo perché sanno se hanno detto un certo numero di giorni che 30, 45 giorni dopo teniamo i loro piedi sul fuoco e diciamo: 'A questo punto hai detto che sarebbe stato meglio' e non è necessariamente così. Quindi sanno che questo sarà un bersaglio in movimento, sanno che è qualcosa su cui devono tenere d'occhio '.

C'era uno strano scambio durante la conferenza stampa di martedì, quando Trump ha risposto a una domanda di John Roberts di Fox News. In quel momento, Trump era lontano dal microfono e Roberts gli chiese di avvicinarsi.

Trump si è avvicinato quando si è reso conto che le 'persone a casa' potrebbero non essere in grado di ascoltarlo.

'Quelle sono persone molto importanti, a pensarci bene', ha detto Trump. Poi ha aggiunto: 'Soprattutto la tua gente'.

differenza tra opinione ed editoriale

LA TUA gente?

La Cina sta dicendo ad alcuni giornalisti americani di andarsene. In un altro segno dell'escalation delle tensioni tra i due paesi, la Cina intende espellere i giornalisti americani che lavorano per The New York Times, The Washington Post, The Wall Street Journal, Time and the Voice of America.

La Cina sta ordinando ai giornalisti americani le cui credenziali stampa scadranno prima della fine del 2020 di notificare entro quattro giorni il Dipartimento cinese delle informazioni del Ministero degli affari esteri e restituire le loro tessere stampa entro 10 giorni. Ha aggiunto che quei giornalisti 'non saranno autorizzati a continuare a lavorare come giornalisti nella Repubblica popolare cinese, comprese le sue regioni amministrative speciali di Hong Kong e Macao'.

'I funzionari americani si stavano preparando per una mossa di ritorsione da parte di Pechino', ha scritto Marc Tracy e Edward Wong sul New York Times . 'Il 3 marzo, dopo che l'amministrazione Trump ha annunciato nuovi regolamenti su cinque testate giornalistiche statali cinesi che lavorano negli Stati Uniti, Hua Chunying, una portavoce del ministero degli Esteri, ha scritto su Twitter: 'Ora gli Stati Uniti hanno dato il via al gioco, giochiamo. 'Questo è stato ampiamente visto come un segnale di rappresaglia imminente'.

In una dichiarazione , Il direttore esecutivo del New York Times Dean Baquet ha condannato fermamente la decisione della Cina, dicendo che in questo periodo di coronavirus, è importante che il mondo abbia un 'flusso libero e aperto di informazioni credibili'.

'È fondamentale che i governi degli Stati Uniti e della Cina si muovano rapidamente per risolvere questa controversia e consentire ai giornalisti di svolgere l'importante lavoro di informazione del pubblico', ha aggiunto Baquet. 'La salute e la sicurezza delle persone in tutto il mondo dipendono da rapporti imparziali sulle sue due maggiori economie, entrambe ora alle prese con un'epidemia comune'.

Il presentatore di 'Meet the Press' Chuck Todd. (AP Photo / Charles Dharapak, File)

Dai credito agli americani. Stanno cercando notizie sul coronavirus. Caso in questione: sia 'Meet the Press' della NBC che 'Face the Nation' della CBS hanno avuto il maggior numero di spettatori negli ultimi anni domenica scorsa.

'Meet the Press' ha avuto 4,657 milioni di spettatori per lo spettacolo di domenica, che era interamente dedicato alla discussione sul coronavirus. Questo è stato il massimo dal 4 gennaio 2009, quando un'intervista con il leader della maggioranza del Senato dell'epoca, Harry Reid, ha aiutato lo spettacolo a portare 4.715 milioni di spettatori. La scorsa domenica 'Meet the Press' ha avuto diversi ospiti, tra cui il dottor Anthony Fauci e i governatori Mike Dewine (R-Ohio) e J. B. Pritzker (D-Ill.)

Nel frattempo, 'Face the Nation' di domenica scorsa ha avuto 4,354 milioni di spettatori, il più grande pubblico che lo show ha avuto dal 22 gennaio 2017. Due giorni dopo l'inaugurazione del presidente Trump.

Infine, Fox News sta ottenendo forti valutazioni in prima serata durante la copertura del coronavirus, guidando tutte le reti di notizie via cavo con un pubblico medio di 3.594 milioni. È stata la seconda settimana dell'anno con il maggior numero di spettatori di Fox News, mentre lo spettacolo di Sean Hannity, in onda da gennaio 2009, ha avuto la sua seconda settimana più alta in assoluto con 4,5 milioni di spettatori.

I giornalisti e lo staff del The Roanoke (Virginia) Times hanno annunciato l'intenzione di diventare sindacalista come Timesland News Guild. Martedì, oltre il 75% della redazione, inclusi giornalisti, fotografi, grafici, redattori di testi e online, designer e personale di supporto, ha firmato le tessere sindacali.

Sono diventati i primi a cercare un sindacato sotto la Lee Enterprises, che a gennaio ha annunciato che l'avrebbe fatto assumere la proprietà di un gruppo di 30 giornali dal Berkshire Hathaway Media Group di Warren Buffett. Lee gestiva quei giornali, ad eccezione di The Buffalo News, dal luglio 2018.

In una dichiarazione, il sindacato ha criticato Lee per aver ridotto l'edizione cartacea del Roanoke Times e tagliato i lavori di editing di copie a tempo pieno a part-time senza benefici. Prima di allora, ha detto il sindacato, BH Media aveva ridotto la copertura di sport, criminalità, tecnologia, arte e cibo. Il sindacato ha detto che il personale della redazione è stato tagliato della metà negli ultimi sei anni.

ragnatele su diversi farmaci

'Sappiamo tutti che siamo in un settore in difficoltà', ha detto Laurence Hammack, giornalista del The Roanoke Times dal 1985, in una dichiarazione. 'Ma i giornali sono vitali per le nostre comunità, e questa è forse la nostra ultima possibilità per preservare quel ruolo'.

Hai un feedback o un suggerimento? Inviare un'e-mail allo scrittore senior di media Poynter Tom Jones a tjones@poynter.org.

  • Costruire un marchio personale scalabile (seminario di gruppo online). Scadenza: 30 marzo.
  • Storie minerarie dal censimento del 2020 (webinar). Scadenza: 20 marzo.

Vuoi ricevere questo briefing nella tua casella di posta? Registrati qui.