Più di 50 dirigenti senior dei media si sono riuniti a Poynter come parte del prestigioso Media Transformation Challenge Program

Dall'istituto

Il Poynter Institute

I primi partecipanti a dare il via alla programmazione di Poynter nel 2020 sono stati un gruppo impressionante: il programma Fellows of the Media Transformation Challenge (MTC): A Poynter Institute Executive Fellowship. Questi dirigenti di C-suite provenivano da una miscela di alcuni dei marchi più importanti del mondo, tra cui Associated Press, BBC, CNN, ESPN, Google News e NPR, nonché gruppi di grande impatto come The News Revenue Hub, Report for America, il Maynard Institute, Chicas Poderosas e The Trust Project. Erano a Poynter a gennaio per guidare cambiamenti trasformazionali nelle loro organizzazioni che rispondono a nuove realtà in mezzo a continue interruzioni tecnologiche.

Il programma MTC è iniziato come Sulzberger Executive Leadership Program presso la Columbia University nel 2007 sotto la direzione dell'architetto del programma Douglas K. Smith. È diventato l'MTC Challenge ad Harvard nel 2019 e quest'anno si è trasferito ufficialmente a Poynter.



Utilizzando l'innovativo design 'incentrato sulle sfide' di Smith, ogni MTC Fellow identifica una delle sfide più cruciali che la sua impresa deve affrontare, quindi utilizza le risorse del programma, la metodologia, il coaching, il supporto tra pari e la comunità degli alumni per definire e raggiungere il successo in quella sfida . Fin dal suo inizio, il programma ha riunito circa 300 dirigenti dei media di tutto il settore e di tutto il mondo, leader che hanno costantemente prodotto risultati reali e nuove capacità e capacità istituzionali per le loro imprese.


CORRELATO: Perché il programma Media Transformation Challenge è stato trasferito al Poynter Institute


Un grande vantaggio del programma è la sovrapposizione dei diplomati e dei borsisti MTC in arrivo nella prima sessione dell'anno solare. Mentre i borsisti laureati hanno presentato i loro risultati finali dopo un anno di rigorosa pianificazione, coaching e perfezionamento, la classe in arrivo ha appreso i metodi e le discipline fondamentali dell'approccio del programma che combina potenti strumenti di strategia, innovazione, leadership e cambiamento che informano la selezione delle sfide e gli obiettivi per il prossimo anno. Inoltre, il nuovo gruppo e il gruppo di diplomati hanno tempo per incontrarsi, discutere del programma e della rete in modi che, nel tempo, hanno reso la comunità degli alumni di questo programma una risorsa cruciale del programma stesso.

'Ho avuto l'incredibile opportunità di partecipare e ospitare il programma MTC', ha dichiarato Neil Brown, presidente di Poynter e MTC Fellow. “Questo è un gruppo dinamico di promotori e agitatori che si ritengono reciprocamente responsabili del cambiamento significativo non solo nelle rispettive redazioni, ma nel settore dei media nel suo insieme. Sebbene il 2020 sia iniziato con una serie di intense notizie, dal conflitto in Iran agli incendi in Australia agli articoli di impeachment negli Stati Uniti, l'anno in Poynter è iniziato con determinazione, innovazione e grinta per affrontare queste sfide impegnative. Ora è il momento per i media di tutto il mondo di brillare '.

Poynter si congratula con i laureati MTC Fellows:

  • Gavin Allen , Head BBC News Output, BBC News
  • Phil Alongi , Produttore esecutivo NJTV News & Director, Program Development, NJTV
  • Ashley alvarado , Direttore, Community Engagement, SCPR
  • Neil Brown , Presidente, The Poynter Institute
  • Neal Carruth , Direttore generale, Podcasting, NPR
  • Travis Daub , Direttore del digitale, PBS NewsHour
  • Katie den Daas , Direttore editoriale ABC News Live, ABC
  • Jason Farkas , VP / GM CNN Business, CNN
  • Ignacio Fidanza , Direttore, Politica in linea
  • Noreen Gillespie , Deputy Managing Editor, US News, Associated Press
  • Nation Hahn , Chief Growth Officer, EducationNC
  • Lee Hill , Produttore esecutivo facente funzione, The Takeaway, WNYC
  • Anna Johnson , Direttore delle notizie, Europa e Africa, Associated Press
  • Partner di qualità , SVP National News, Programming & Opinion, CNN Digital
  • Amy Kovac-Ashley , Vicepresidente e Direttore senior, API
  • Sally Lehrman , Fondatore / CEO, The Trust Project
  • Sara Lomax-Reese , Presidente / CEO, WURD Radio
  • Sam Lyon , Managing Editor Global Digital Soccer e contenuti del Regno Unito per tutti gli sport, ESPN e ora VP, Global Content, Eurosport
  • Maeven McGovern , Produttore / Direttore Arts Exec Youth Outcomes, YR Media
  • Bill Nichols , Spotlight on Poverty & Opportunity, VP / GM, Freedman Consulting
  • Erika Owens , Direttore, Opennews
  • Birgit Rieck , Direttore associato, Knight-Wallace
  • Mark Sappenfield , Editore, Christian Science Monitor
  • Fran Scarlett , Chief Knowledge Officer e Business Coach, Institute for Nonprofit News
  • David smydra , Head, News Product Experience, Google News
  • Jeff Sonderman , Vicedirettore esecutivo, API
  • Tory Starr , Direttore dei social media, WGBH
  • Mackenzie Warren , Senior Director News Strategy, Gannett
  • Alex Watson , Responsabile del prodotto, BBC News
  • Morwen Williams , Responsabile delle operazioni nel Regno Unito, BBC News
  • JJ Yore , Direttore generale, WAMU

Il programma MTC 2020-21 ha 25 borsisti, molti supportati da altri, tra cui la John S. e James L. Knight Foundation, il Democracy Fund e il gruppo inaugurale di cinque beneficiari GNI supportati da Google News Initiative.

Diamo il benvenuto agli MTC Fellow in arrivo:

  • Natalia Antelava , CEO / Editor in Chief, Coda Media ( Beneficiario GNI )
  • Sean Cavanagh , Managing Editor, EdWeek Market Brief, Education Week ( Beneficiario GNI)
  • Neil Chase , CEO, CalMatters
  • Allan Donald , Responsabile del prodotto, BBC
  • Kevin Grant , Co-fondatore e Chief Content Officer di Ground Truth Project e Vice President of Strategy for Report for America
  • John Hassell , Vicepresidente senior e Direttore editoriale, Advance Local
  • Lizzy Hazeltine , Coordinatore del fondo, Fondo del laboratorio di notizie locali della Carolina del Nord
  • Chiudi Hinton , Direttore esecutivo editore, Scalawag
  • Evelyn Hsu , Co-Direttore Esecutivo, Maynard Institute (destinatario del supporto Knight)
  • Jim Iovino , Visiting Assistant Professor di Media Innovation, West Virginia University
  • James Jordan , Deputy News Director Europe, the Associated Press
  • Chris Krewson , Direttore esecutivo, Editori LION (destinatario del supporto Knight)
  • Tristan Loper , Vicepresidente esecutivo / cofondatore, News Revenue Hub
  • Immagine segnaposto Alberto B Mendoza , Direttore esecutivo, Associazione nazionale dei giornalisti ispanici ( Beneficiario GNI )
  • Katie Mercer , Vice President Content, Local News Network; Direttore dei social media, Glacier Media e Glacier Media Digital, Glacier Media
  • Margaret Noriega , Editore, Glitch.com, Glitch.com
  • Martin Reynolds , Co-Direttore Esecutivo, Maynard Institute (destinatario del supporto Knight)
  • Mila Sanina , Direttore esecutivo di PublicSource, PublicSource
  • Simone Swink , VP + Produttore esecutivo di trasmissioni / GMA, Disney / ABC News / GMA
  • Troy Thibodeaux , Data Science and News Applications Editor, Associated Press
  • Lindsay Thomas , Direttore dei contenuti, WUNC, North Carolina Public Radio
  • Lia Valero , Chicas Poderosas Audience Editor e Ambassador in Colombia, Chicas Poderosas ( Beneficiario GNI )
  • Sarah Ward-Lilley , Direttore editoriale, BBC News and Current Affairs, BBC News
  • Fara Warner , Consulente editoriale indipendente, Solutions Journalism Network ( Beneficiario GNI )
  • Ricardo Zuniga , Deputy Editor Americas, ESPN

Informazioni su The Poynter Institute

Il Poynter Institute for Media Studies è un leader globale nell'educazione al giornalismo e un centro strategico che rappresenta l'eccellenza senza compromessi nel giornalismo, nei media e nel discorso pubblico del 21 ° secolo. La facoltà di Poynter tiene seminari e workshop presso l'Istituto di San Pietroburgo, in Florida, e in conferenze e organizzazioni in tutto il mondo. La sua divisione di e-learning, News University, offre il più vasto programma di studi di giornalismo online al mondo, con centinaia di corsi interattivi e decine di migliaia di utenti internazionali registrati. Il sito web dell'Istituto, poynter.org, offre una copertura 24 ore su 24 sui media, l'etica, la tecnologia e l'attività delle notizie. Poynter è la sede del Craig Newmark Center for Ethics and Leadership, del PolitiFact, vincitore del Premio Pulitzer, dell'International Fact-Checking Network e di MediaWise, un progetto di alfabetizzazione digitale per adolescenti. I migliori giornalisti e innovatori dei media del mondo vengono a Poynter per apprendere e insegnare alle nuove generazioni di reporter, narratori, inventori dei media, designer, giornalisti visivi, documentaristi ed emittenti. Questo lavoro sviluppa la consapevolezza pubblica sul giornalismo, i media, il Primo Emendamento e il discorso che serve la democrazia e il bene pubblico.

Contatto per i media:

Tina Dyakon
direttore del marketing
Il Poynter Institute
tdyakon@poynter.org
727-553-4343