Il New York Times è alle prese con le accuse di Brett Kavanaugh, mentre gli autori di 'She Said' continuano a brillare e Rush Limbaugh viene giudicato

Newsletter

Il tuo rapporto Monday Poynter

Il giudice della Corte suprema Brett Kavanaugh. (Jabin Botsford / The Washington Post tramite AP, Pool)

Questa è la newsletter quotidiana del Poynter Institute. Per riceverlo nella tua casella di posta dal lunedì al venerdì, fai clic su Qui .

Buon lunedì mattina. Un nuovo libro su Brett Kavanaugh uscirà martedì, ed è già al centro di una controversia.



documentario sulla plandemia l'agenda nascosta

Le accuse sono nuove e scioccanti.

Hanno scritto i giornalisti del New York Times Robin Pogrebin e Kate Kelly che il giudice della Corte Suprema Brett Kavanaugh, quando era una matricola al college, avrebbe avuto i pantaloni abbassati a una festa e ha esposto i suoi intimi a una studentessa; poi i suoi amici hanno spinto le sue parti intime nelle mani della studentessa.

Ciò che è degno di nota è che questa nuova accusa è apparsa nell'undicesimo paragrafo a pagina 2 della sezione Sunday Review del Times. (Per la cronaca, il Times ha aggiunto alla sua storia che la presunta vittima ha rifiutato di essere intervistata e che gli amici dicono che non ricorda l'episodio.)

Quindi cerchiamo di capire bene: c'è un'altra accusa mai sentita prima che coinvolge un giudice della Corte Suprema che è stato accusato di cattiva condotta sessuale in passato ed è - con tutto il rispetto per la sezione Sunday Review - sepolta nel profondo del Times? Come mai questa non è una storia in prima pagina?

Domenica c'è stato un tale sconcerto che il dipartimento delle comunicazioni del New York Times ha sentito la necessità di farlo rilascia una dichiarazione su Twitter . Spiegava che le nuove informazioni facevano parte di un estratto dal prossimo libro 'The Education of Brett Kavanaugh: An Investigation'.

'Le nuove rivelazioni contenute nel pezzo sono state scoperte durante il processo di segnalazione per il libro, motivo per cui queste informazioni non sono apparse sul Times prima dell'estratto', si legge nella dichiarazione.

Non è una spiegazione adeguata. Perché non è stato fatto un accordo più grande su questa ultima accusa, soprattutto perché l'estratto era tratto da un libro scritto da giornalisti che lavorano per il Times? Questa accusa - insieme a ulteriori dettagli su un'accusa simile che coinvolge un'ex studentessa di Yale di nome Deborah Ramirez - è preoccupante di per sé, così come potrebbe suggerire che Kavanaugh si sia spergiurato durante le sue udienze di conferma della Corte Suprema.

È stato un caso in cui la sezione Sunday Review non era in comunicazione con il desk nazionale? Dovrebbe esserci la preoccupazione che gravi accuse che coinvolgono un giudice della Corte Suprema scoperte dai giornalisti del Times siano apparse in un estratto del libro prima di apparire come una notizia sul Times?

Queste sono le domande che il Times dovrebbe porre oggi.

Un brutto tweet, poi una reazione presidenziale

La storia di Kavanaugh ha portato a due importanti tweet durante il fine settimana. Nel tentativo di stuzzicare e collegare la storia, la sezione Times Opinion ha twittato (poi cancellato):

“Avere un pene infilato in faccia durante una festa in un dormitorio ubriaco può sembrare un divertimento innocuo. Ma quando Brett Kavanaugh glielo ha fatto, dice Deborah Ramirez, ha confermato che non apparteneva a Yale in primo luogo. '

Divertimento innocuo? Qual era la persona che ha scritto quel pensiero? Quando ha cancellato il tweet, il Times lo ha definito 'mal formulato'.

Domenica, il dipartimento delle comunicazioni del Times twittato :

'Inoltre, un tweet uscito dal @NYTOpinion il conto di ieri era chiaramente inappropriato e offensivo. Ci scusiamo per questo e stiamo riesaminando il processo decisionale con le persone coinvolte '.

Nel frattempo, il presidente Donald Trump ha reagito su Twitter alla storia di Kavanaugh, twittando :

“Brett Kavanaugh dovrebbe iniziare a citare in giudizio le persone per diffamazione, o il Dipartimento di Giustizia dovrebbe venire in suo soccorso. Le bugie che vengono raccontate su di lui sono incredibili. False accuse senza recriminazione. Quando si ferma? Stanno cercando di influenzare le sue opinioni. Non posso lasciare che accada! '

Non è chiaro cosa Trump si aspetterebbe che facesse il DOJ, ma qualunque cosa sia, sembrerebbe preoccupante.

Un'altra cosa …

Non dovrebbe passare inosservato che il libro di Kavanaugh sembra essere una lettura obbligata. Pogrebin e Kelly appariranno in '3rd Hour of Today' della NBC questa mattina per la loro prima intervista televisiva prima dell'uscita di martedì del loro libro.


I giornalisti del New York Times Jodi Kantor, a sinistra, e Megan Twohey ad aprile. (Foto di Evan Agostini / Invision / AP)

I giornalisti del New York Times Jodi Kantor e Megan Twohey stanno continuando (e meritatamente) a ottenere grandi elogi per il loro libro 'She Said', su come hanno scoperto le accuse di molestie e molestie sessuali contro il produttore cinematografico Harvey Weinstein, che ha guidato il movimento #MeToo .

I due sono apparsi domenica su 'Reliable Sources' della CNN per discutere di un libro che alcuni chiamano 'All the President’s Men' di questa generazione per la sua sbirciatina nel mondo del giornalismo.

'Questa è stata una delle cose di cui eravamo davvero entusiasti di questo libro', Twohey ha detto all'ospite Brian Stelter , 'È che c'è così tanto del giornalismo e del giornalismo investigativo che si svolge in modo non registrato, che si svolge in riunioni che sono tecnicamente in background. Aspetti fondamentalmente segreti dei nostri rapporti che non si vedono mai negli articoli che vengono pubblicati sul giornale '.

I giornalisti hanno lavorato con le fonti per ottenere l'autorizzazione a mettere quella parte del rapporto nel registro, e il risultato è stato un libro che non solo racconta la storia di Weinstein, ma rivela quanto sia fatto davvero un buon giornalismo.

'Vogliamo davvero che le persone leggano questo libro e provino ciò che abbiamo provato, ovvero che anche in un momento in cui tutto sembra così bloccato, anche in un momento in cui sembra che la nozione stessa di verità stia crollando', ha detto Kantor, 'fatti può causare un cambiamento sociale. '


Personaggio radiofonico Rush Limbaugh nel 2018. (AP Photo / Jeff Roberson)

In un'altra interessante intervista 'Reliable Sources', Ha detto il conduttore di Hill TV Krystal Ball sta valutando la possibilità di citare in giudizio il conduttore radiofonico conservatore Rush Limbaugh per averla falsamente accusata di aver pubblicato pubblicamente foto di se stessa nuda quando era un'adolescente.

Dopo aver fatto queste affermazioni sul suo show, Limbaugh ha poi detto: “Avevo l'impressione che quando si è candidata per il Congresso ... erano emerse alcune foto di lei nuda dai social media. Bene, si scopre che non era del tutto vero. '

"folle su richiesta"

Non è stato abbastanza per Ball, che ha detto a Stelter: 'La vergogna delle troie è una tattica molto comune che viene impiegata contro le donne per chiudere la loro voce, per renderle irrilevanti, per dire che non possono essere leader. Volevo che altre donne sapessero che puoi parlare e reagire e che persone come questa possono essere tenute, almeno in parte, a renderne conto. '

Ha anche detto a Stelter: 'Sulla base della consulenza legale che ho ricevuto - anche per qualcuno come me che è un personaggio pubblico in cui c'è un ulteriore livello di controllo - devi dimostrare l'effettiva malizia, il che significa semplicemente che entrambi sapevano che era una bugia o c'era un disprezzo sconsiderato per la verità, penso che soddisfi abbastanza chiaramente quel livello, giusto? Non gli importava. Niente di tutto questo era neanche lontanamente vero e a lui non importava. '


Il presentatore di 'NBC Nightly News' Lester Holt in Alaska. (Foto per gentile concessione di NBC News)

Il presentatore di 'NBC Nightly News' Lester Holt ha trascorso il fine settimana in Alaska e trasmetterà un servizio sulla trasmissione di stasera come parte della copertura 'Climate in Crisis' della rete. La foto sopra è da Portage Valley, non lontano da un luogo che Holt ha detto di aver visitato con la sua famiglia da bambino nel 1970. Holt ha detto che all'epoca si poteva vedere il ghiacciaio di Portage dalla riva. Ora, devi viaggiare in barca per circa tre miglia nel lago per vederlo.

Nel frattempo, la CBS aumenta la sua copertura climatica questa settimana con una serie chiamata 'Eye on Earth'. Il progetto verrà eseguito su molte delle piattaforme di CBS News, incluso il 'CBS Evening News'.

Hai un feedback o un suggerimento? Inviare un'e-mail allo scrittore senior di media Poynter Tom Jones all'indirizzo tjones@poynter.org .

  • Copertura del censimento del 2020 - Florida del sud (seminario). Scadenza: 23 settembre.
  • Legge sulla diffamazione nel 21 ° secolo (webinar) 26 settembre alle 14:00 Orientale.

Vuoi ricevere questo briefing nella tua casella di posta? Registrati qui.

Seguici su Twitter e così via Facebook .