Il team del pubblico del Philadelphia Inquirer ha smesso di dedicare tutto il proprio tempo a Twitter (e il traffico dei referral è rimasto lo stesso)

Reportistica E Modifica

Immagine tramite Shutterstock

Poynter e API hanno collaborato questa settimana per dare uno sguardo più approfondito a ciò che funziona nelle notizie locali. Qui puoi leggere come The Philadelphia Inquirer ha automatizzato Twitter e aumentato il pubblico su altre piattaforme e oltre a Better News , scopri come la redazione di Filadelfia ha creato il suo team di audience utilizzando le lezioni essenziali di Table Stakes.

Il team del pubblico del Philadelphia Inquirer trascorreva l'80% del suo tempo su Twitter per ottenere un ritorno del 2-3% nel traffico dai referral.



'E io ero tipo, beh, è ​​ridicolo', ha detto Kim Fox, caporedattore per il pubblico e l'innovazione.

Ora, gli account di punta di Twitter di Inquirer sono automatizzati e il Inquirer ottiene ... sì ... circa un 2-3% di ritorno nel traffico dei referral. Con il tempo risparmiato, il team del pubblico di sette persone guidato da Fox ha investito le proprie energie in:

  • Razionalizzazione delle pagine Facebook del marchio da due a una, riduzione della pubblicazione del 30% e aumento del traffico di riferimento del 30%
  • Crescita dell'87% dell'account Instagram dell'Investigatore
  • Riqualificazione della strategia di newsletter da automatizzata a scritta dal personale
  • Lancio di un briefing per relatori intelligenti, che ha portato Fox a creare un team di innovazione
  • L'aggiunta di SEO e analisi funziona in tutto ciò che fanno

Correlati: Il Milwaukee Journal Sentinel ha smesso di pubblicare ogni singola storia sui social media e ha triplicato il seguito

Questo approccio ha molto senso per tanti motivi. Eccone due: Secondo un rapporto di aprile del Pew Research Center , negli Stati Uniti, circa l'80% di tutti i tweet proviene dal 10% dei tweeter. Il rapporto ha rilevato, nessuna sorpresa, che Twitter non sembra il mondo reale che le redazioni locali stanno cercando di raggiungere.

cosa promette di fare Trump come presidente

Inoltre, dopo il passaggio a un modello di business in abbonamento, un ritorno del 2% sull'80% dell'impegno non è sufficiente.

'Dobbiamo trovare un nuovo pubblico', ha detto Fox. “Dobbiamo impegnarci con loro. Dobbiamo spingerli a iscriversi o non sopravviveremo '.

Screenshot, Twitter

Fox e Ross Maghielse, manager dello sviluppo del pubblico, non sono anti-Twitter. Entrambi hanno sottolineato questo punto separatamente. Funziona davvero bene per un pubblico specifico, compresi la politica e lo sport, per i grandi eventi e per i singoli giornalisti.

'In grande stile, Twitter è il motivo per cui sono dove sono oggi', ha detto Fox.

Quando era al suo primo ruolo di sviluppo del pubblico presso la Canadian Broadcasting Corporation, 'era un nuovo spazio e vedevamo ovunque che fosse il newswire'.

Fox lo ha usato per aiutare a coprire i terremoti ad Haiti e la rivolta in Egitto.

Ma da allora, ha detto che pensa che lo sviluppo del pubblico si sia trasformato in coinvolgimento. Sebbene ci siano ancora modi qualitativi per misurare quel lavoro, 'Sono più interessato alla parte quantitativa'.

Correlati: Vuoi saperne di più sulla trasformazione delle notizie locali? Iscriviti a Local Edition, la nostra newsletter settimanale

cosa fa un editore di giornali

The Inquirer ha fatto il suo turno nella primavera del 2017 quando ha iniziato a costruire il suo team di spettatori. Una delle prime cose che il team ha osservato è stato il modo in cui le persone trascorrevano il loro tempo.

Il team doveva gestire i social media dell'Inquirer, la strategia SEO, le newsletter via e-mail, i commenti sul sito e l'analisi dei dati e condividere i takeaway con il resto della redazione.

Quindi i giornalisti hanno iniziato chiedendo cosa hanno ottenuto da ciascuno di questi elementi. Non era difficile capire che avere qualcuno che invia manualmente tweet per otto ore al giorno non ne valeva la pena.

The Inquirer invia ancora tweet scritti dal personale, in particolare sulle ultime notizie, sul lavoro aziendale e sulle elezioni. Screenshot, Twitter

giornali che hanno cessato l'attività

The Inquirer utilizza SocialFlow , uno strumento di automazione che il team di prodotto della redazione ha aiutato a configurare, che funziona tramite un feed RSS. Social Flow raccoglie titoli e metadati, comprese le foto, e li twitta.

Ren LaForme di Poynter ha affermato che altri strumenti che lo fanno includono Echobox e True Anthem e Joseph Lichterman avevano precedentemente riferito che la Detroit Free Press utilizza Social News Desk per l'automazione .

Correlati: Cleveland.com vuole i lettori di testo (e fare soldi)

The Inquirer invia ancora tweet manuali per le ultime notizie, i report aziendali e le storie che includono la copertura elettorale. Anche a Detroit è una strategia. Come riportato da Lichterman, solo il 20-30% dei loro tweet sono realizzati a mano.

La grande lezione qui è essere scettici, ha detto Maghielse.

“Molte di queste cose sono misurabili. Cosa stiamo ottenendo da questo rispetto a quello che stiamo inserendo? '

L'aumento del pubblico è molto più che andare in giro su Twitter, ha detto Fox.

'Il titolo è' diversificare ''.