Questi commenti sono controversi, irresponsabili, preoccupanti e oltre la linea, anche per il giudice Jeanine Pirro

Newsletter

Pirro sembrava suggerire che Joe Biden, a meno di tre mesi dalle elezioni, non sarebbe finito al ballottaggio.

Jeanine Pirro nel 2015. (Andy Kropa / Invision / AP, File)

In genere, quando Jeanine Pirro di Fox News inizia a divagare su qualcosa, non vale davvero la pena ripeterlo o analizzarlo. Che sia solo un atto o meno, i suoi commenti sono spesso così stravaganti che trattarli come commenti politici legittimi è sciocco e, forse, persino irresponsabile.

La sua personalità televisiva è così stravagante che Cecily Strong di 'Saturday Night Live' l'ha trasformata in un pezzo assassino nei segmenti 'Weekend Update'.



Ma quando Pirro va in un programma come 'The Five' di Fox News - uno spettacolo molto popolare che spesso ha 3-4 milioni di spettatori - e dice quello che ha detto mercoledì, deve essere chiamato.

Mentre parlava dell'aggiunta di Kamala Harris al ticket Democratico da parte di Joe Biden, Pirro sembrava suggerire ... beh, non so cosa.

In realtà ha detto quanto segue : 'Per qualche motivo, ho solo la sensazione che Joe Biden non sarà sul biglietto. Ho la sensazione che succederà qualcosa prima delle elezioni e lui non sarà nemmeno sul biglietto. Quindi non chiedermi nemmeno se farà quattro anni. '

Il commento, che sembrava mettere in dubbio la salute di Biden, sembrava addirittura mettere in crisi i suoi colleghi di Fox News.

Jesse Watters, che stava moderando la discussione, ha sentito il bisogno di dire: 'Certamente non speriamo che succeda qualcosa al vicepresidente Joe Biden in qualunque momento presto'.

Bret Baier lo ha seguito e, dopo aver espresso il suo rispetto per Pirro, le ha ricordato che Biden è sicuramente il candidato democratico, forse pensando che Pirro stesse dicendo che Biden non avrebbe ottenuto la nomination. Tuttavia, sembrava che Pirro stesse suggerendo che qualcosa sulla salute di Biden avrebbe potuto impedirgli di arrivare a novembre. Anche Pirro avrebbe potuto rendersi conto di essere finita nei guai, soprattutto quando ha cercato di fare marcia indietro e aveva ancora meno senso.

Ha interrotto Watters per chiarire cosa intendeva.

'Gli auguro buona salute', ha detto Pirro. 'Non è di questo che sto parlando. Ha i numeri. Ma le cose sono così pazze in questo momento. Non so cosa stia succedendo nel Partito Democratico ed è tutto quello che sto dicendo. Voglio dire, spero che viva per sempre. Non è questo il punto. E so che ha i numeri. '

Allora cos'è esattamente “così pazzo” e cosa sta “accadendo nel Partito Democratico” che suggerirebbe che Biden, a meno di tre mesi dalle elezioni, non sarebbe finito al ballottaggio?

Ascolta, chiaramente avrai una visione giusta da molti su Fox News, e va bene. Proprio come avrai una visione inclinata a sinistra da alcuni su MSNBC e CNN. E, sì, il lavoro di Pirro, come molti commentatori politici di tali programmi, è quello di accendere il dibattito con commenti provocatori.

Ma suggerire che un candidato non sarà sul biglietto e dirlo senza alcun fatto o spiegazione del perché è incredibilmente irresponsabile.

Pirro dice cose stravaganti, ma questo era un altro livello. In che modo Fox News va bene con questo?

quanto è accurato il film il post

C'è stata una conversazione più interessante e sicuramente più responsabile su 'The Five' sulla selezione di Harris come vicepresidente di Biden e sul suo discorso iniziale con Biden mercoledì.

Dana Perino ha detto: 'Se sei la campagna Biden, sei abbastanza soddisfatto di come è andata'.

Perino ha aggiunto che è possibile che molti americani non abbiano molta familiarità con Harris, forse perché non hanno prestato molta attenzione alle prime fasi della campagna presidenziale democratica. Perino ha detto: 'Qui ha l'opportunità di avere una seconda possibilità per fare una prima impressione'.

Geraldo Rivera ha aggiunto: 'Dicono che nessuno voti per un vicepresidente, tranne che questa volta potrebbe esserlo'.

Rivera ha definito Harris una 'scelta sensazionale' e una 'vittoria per i Democratici' e ha descritto Harris come 'un'arma efficace e formidabile'.

'Consiglio vivamente al presidente Trump di non inseguire Kamala Harris', ha detto Rivera. 'Vai a cercare Joe Biden. ... Questo crea problemi per i repubblicani e penso che abbia rafforzato la mano di Biden. '

Greg Gutfeld ha criticato Harris, il che va bene, ma poi è uscito di strada quando il suo commento si è trasformato in una difesa effettiva dei commenti su Charlottesville 'persone molto in gamba da entrambe le parti' del presidente Trump. Non era affatto sorprendente, ma era praticamente inutile.

Per quanto riguarda la prima serata, Fox News è già in quinta marcia quando si tratta di sbattere Harris - inclusa la pronuncia sbagliata e chiaramente intenzionale di Tucker Carlson del nome di Harris.

Ovviamente, niente di tutto questo è sorprendente, ma questo è, come sottolineato da Oliver Darcy della CNN: Martha MacCallum di Fox News ha detto quel Biden che mesi fa ha detto che probabilmente avrebbe scelto una donna di colore sminuisce l'annuncio di questa settimana: 'Penso, in un certo senso, come donna, in qualche modo toglie parte della selezione'.

E MacCallum è una di quelle personalità in onda che Fox News ama pubblicizzare come un giornalista leale.

Kamala Harris parla dopo che il candidato presidenziale democratico Joe Biden l'ha presentata come sua compagna di corsa mercoledì 12 agosto 2020. (AP Photo / Carolyn Kaster)

programma più visto in tv

Chris Wallace, che è veramente uno dei giornalisti giusti di Fox News, ha valutato la selezione di Harris durante un'apparizione in 'America’s Newsroom' di mercoledì.

'Non è lontana a sinistra, nonostante quello che i repubblicani cercheranno di dire', ha detto Wallace. “Penso che sia una scelta ragionevolmente sicura. Era l'evidente front runner. Era la scelta più ovvia. Aggiunge un po 'di eccitazione al biglietto. È una dichiarazione agli afroamericani e in particolare alle donne afroamericane, che sono il vero nucleo solido del Partito Democratico, che il partito non le dà per scontate. E quindi, penso che sia una scelta abbastanza sicura. '

Cerchi una fonte esperta? Trova e connettiti con accademici delle migliori università su Coursera | Rete di esperti , un nuovo strumento gratuito per i giornalisti. Scopri una serie diversificata di esperti in materia che possono parlare delle notizie di tendenza di questa settimana all'indirizzo expert.coursera.org oggi.

Nella continua discussione su come i media copriranno la selezione di Harris come candidato alla vicepresidenza democratica, Valerie Jarrett, l'ex consigliere senior del presidente Barack Obama, ha espresso i suoi pensieri su 'CBS This Morning' di mercoledì.

'Penso che la domanda ... sia questa: stai usando un linguaggio per descrivere il senatore Kamala Harris che non useresti per descrivere un uomo?' Ha detto Jarrett . 'Quando quelle parole sono dirette alle donne, sono peggiorative e questo deve finire. Non abbiamo bisogno di un doppio standard '.

Jarrett ha anche affrontato la narrativa secondo cui Harris è 'ambizioso'.

'Penso che l'ambizione sia una buona cosa', ha detto Jarrett. 'Quale vice presidente non è stato ambizioso? Quale candidato in corsa per una carica superiore non è stato ambizioso? '

Durante la copertura della CNN di Biden che presenta Harris come suo compagno di corsa mercoledì, la CNN Nia-Malika Henderson è stata così esagerata nelle sue lodi di Harris che rasentava il vero e proprio cheerleading. E questo da qualcuno il cui titolo è 'giornalista politico senior'.

Ma forse la cosa più deludente è stata Henderson che ha cercato di disinnescare il possibile attacco di Trump contro Harris dipingendola come - le parole di Henderson - un 'radicale nero che vuole distruggere il tipo di stile di vita americano bianco e invadere i sobborghi di criminali'.

Henderson ha detto che sarà difficile per Trump se hai visto Harris mercoledì con il suo 'aspetto accattivante' e il suo 'completo blu, perle e tacchi sensibili'.

Uffa.

Lascerò che siano gli altri a decidere gli aspetti razziali di quei commenti, ma affronterò l'altra parte: questo è esattamente il tipo di segnalazione che non è necessaria ed è qualcosa che non si direbbe mai di un uomo. Qualcuno parla delle scarpe di Biden?

Henderson avrebbe potuto - e avrebbe dovuto - ribadire il suo punto senza entrare nell'abbigliamento di Harris.

Questo è un lavoro sciatto proprio qui: The National Review di mercoledì ha pubblicato un articolo in cui l'autore David Harsanyi ha erroneamente affermato che l'ex segretario stampa di Kamala Harris funge da 'censore principale' di Twitter, decidendo quali post sono falsi e dovrebbero essere etichettati come tali e limitando l'uso di Twitter a coloro che pubblicano tweet falsi. L'affermazione è stata fatta nella storia e nel titolo. L'affermazione di Harsanyi era basata su un tweet di Sean Davis, co-fondatore di The Federalist. Harsanyi prosegue dicendo che l'ottica è 'notevolmente terribile per Twitter'.

No, ciò che è straordinariamente terribile è che l'affermazione di Harsanyi e Davis è falsa. L'ex segretario stampa di Harris, Nick Pacilio, NON è il censore di Twitter. È un portavoce di Twitter e non ha nulla a che fare con ciò che è o non è 'censurato'.

Un portavoce di Twitter ha twittato a Harsanyi , 'Ciao David, se avessi contattato, avremmo potuto correggere gli errori in questo pezzo. Nick è un portavoce e non ha nulla a che fare con, o input, decisioni di esecuzione. Trasmette quelle decisioni alla stampa. Le comunicazioni non fanno parte del processo di revisione su Twitter. Grazie per la correzione. '

Alla fine, il titolo è stato cambiato in 'L'ex segretario stampa di Kamala Harris è il volto della censura di Twitter'. A quel punto, il danno era già stato fatto da tempo. Ad esempio, il collaboratore di Fox News Ari Fleischer ha twittato la storia ai suoi 391.000 seguaci. In poche ore, il tweet ha ricevuto più di 15.000 retweet, commenti e Mi piace.

In una correzione piuttosto debole che correva con la storia, Harsanyi ha scritto: 'Twitter dice che Pacilio non è coinvolto nelle decisioni di rimozione da solo. Ho aggiornato il post per riflettere il suo ruolo, sebbene i tweet definitivi di Pacilio non diano agli utenti alcun indizio su come si svolge il processo o su chi prende queste decisioni. Non credo che l'ottica sia migliore per Twitter, ma avrei dovuto essere più attento. '

perché è stato inventato l'iPod

L'ottica, alla fine, si è rivelata davvero pessima per Harsanyi e The National Review. Per quanto riguarda il retweet di Fleischer, Lara Cohen, responsabile delle soluzioni di partnership globale di Twitter, twittato , 'Hey Ari! Nick fa parte del nostro team di comunicazioni, proprio come il tuo precedente lavoro. Non prende decisioni politiche. Mi aspetto che i professionisti della comunicazione controllino storie come questa prima di condividerle in modo così ampio '.

Copertura della CNN della Convention nazionale repubblicana del 2016. (Cortesia: CNN)

La CNN ha annunciato i suoi piani di copertura per le Convenzioni Nazionali Democratiche e Repubblicane. (Se ti sei perso, la mia newsletter del mercoledì aveva i piani delle altre reti.)

La CNN avrà una copertura speciale della convention dalle 20:00. alle 2 del mattino ogni giorno sia della DNC (17-20 agosto) che della RNC (24-27 agosto). La copertura speciale sarà ospitata da Wolf Blitzer, Jake Tapper, Anderson Cooper, Dana Bash e John King, con Chris Cuomo e Don Lemon che si uniranno alla conversazione da mezzanotte alle 2 del mattino.La CNN avrà reporter in entrambe le sedi delle convention.

I commentatori per il DNC includeranno Van Jones, Jennifer Granholm, Andrew Yang e Scott Jennings. I commentatori per il RNC includeranno Granholm, Rick Santorum, David Urban e Amanda Carpenter.

Inoltre, Daniel Dale contribuirà al controllo dei fatti in tempo reale e il dottor Sanjay Gupta fornirà eventuali aggiornamenti relativi al coronavirus.

Gli Sports Emmy sono usciti questa settimana. ESPN e Fox Sports hanno portato a casa sette Emmy sportivi ciascuna. Puoi vedere l'elenco dei vincitori Qui .

Alcuni dei vincitori degni di nota includevano:

'Inside the NBA' di TNT (miglior programma settimanale in studio); MLB Network 'MLB Tonight (miglior spettacolo giornaliero in studio); Ernie Johnson di TNT (conduttore dello studio); Mike Emrick (annunciatore play-by-play) della NBC; Charles Barkley (analista dello studio); Kirk Herbstreit (analista del gioco).

Deion Sanders con la NFL Network nel 2017. (AP Photo / Gail Burton)

  • Il Football Hall of Famer Deion Sanders ha lasciato la NFL Network per unirsi a Barstool Sports. Indipendentemente da ciò che pensi di Barstool - a molti non piace perché lo vedono come un sito misogino di confraternite - hanno un grande seguito e questo è un grande noleggio. Infatti, Lo ha definito Scott Gleeson di USA Today 'Il noleggio più prestigioso fino ad oggi' di Barstool. Sanders ospiterà il suo podcast '21st and Prime'. Sanders lavorava con la NFL Network da 14 anni, ma Lo ha riferito Andrew Marchand, editorialista dei media sportivi del New York Post Sanders si è rifiutato di accettare una riduzione dello stipendio per restare lì.
  • Il presentatore di “NBC Nightly News” Lester Holt ospiterà uno speciale in prima serata stasera mentre l'America si prepara per l'inizio dell'anno scolastico. 'Coronavirus and the Classroom' andrà in onda alle 20:00. Orientale su NBC e NBC News NOW. La NBC ha affermato che lo spettacolo 'presenterà corrispondenti di NBC News, giornalisti e altri esperti che condividono indicazioni pratiche per bambini, genitori e insegnanti mentre si dirigono verso il ritorno a scuola durante la pandemia'.
  • Tribune Publishing sta chiudendo alcune delle sue redazioni, tra cui il Daily News a New York City, Orlando Sentinel e The Capital Gazette ad Annapolis, nel Maryland. The Capital Gazette è il giornale in cui un uomo armato ha sparato e ucciso cinque membri dello staff due anni fa. Il giornale si è trasferito in un altro edificio dopo la sparatoria. Di cui ha scritto Kristen Hare di Poynter la chiusura delle redazioni.

Hai un feedback o un suggerimento? Inviare un'e-mail allo scrittore senior di media Poynter Tom Jones all'indirizzo tjones@poynter.org .

  • Copertura COVID-19 con Al Tompkins (briefing giornaliero). - Poynter
  • Porta un esperto di Poynter da te
  • Coronavirus: monitoraggio dell'infodemia sui social media - 20 agosto alle 11:00 Eastern, First Draft
  • Survive and Thrive in Freelance and Remote Work (Self-Direct) - 1 settembre, Poynter

Vuoi ricevere questo briefing nella tua casella di posta? Registrati qui.