Un video dall'interno di un ospedale mostra il pericolo di COVID-19 e suscita domande legali ed etiche per i giornalisti

Newsletter

Inoltre, ciò che i giornalisti possono imparare dall'Instagram di Steph Curry, un impianto di produzione di notizie che si ripara al lavoro e negozi di liquori `` essenziali ''

Un operatore sanitario ordina a un paziente di entrare in un sito di test COVID-19 presso l'Elmhurst Hospital Center, mercoledì 25 marzo 2020 a New York. (AP Photo / John Minchillo)

Copertura COVID-19 è un briefing quotidiano di Poynter su giornalismo e coronavirus, scritto dal docente senior Al Tompkins. Iscriviti qui per riceverlo nella tua casella di posta ogni mattina nei giorni feriali.

Il New York Times ha pubblicato un video in cui un medico del pronto soccorso ci porta in un video tour della vita nel suo ospedale nel Queens.



Ha riconosciuto che potrebbe finire nei guai per questo, ma quello che vedi (senza mai vedere le facce dei pazienti) è allarmante. Ad esempio, ha mostrato quello che ha detto è un camion di refrigerazione per corpi di persone che sono morte a causa di COVID-19. I funzionari della città affermano che 13 persone sono morte a causa del virus all'Elmhurst Hospital, dove è stato registrato il video.

Il medico ha detto che ha indossato la stessa maschera tutto il giorno e, in alcuni casi, per più giorni, ma che dovrebbe cambiare le maschere dopo ogni paziente.

Giovedì, Elmhurst ha detto che stava trasferendo pazienti non affetti da coronavirus ad altri ospedali in modo che i 545 posti letto di Elmhurst potessero essere dedicati solo ai casi di COVID-19.

Nonostante tutti i rapporti che i giornalisti hanno fatto cercando di documentare le condizioni all'interno degli ospedali statunitensi, il video del Times è solo uno sguardo in prima persona dietro le porte dell'ospedale. Comprensibilmente, gli ospedali devono preoccuparsi della privacy dei pazienti, ma questo tipo di accesso è ciò di cui il pubblico ha bisogno per comprendere le dimensioni dei problemi che gli ospedali devono affrontare.

Non sorprenderà nessuno se questo tipo di video inizierà a trapelare ai giornalisti. Ora è un buon momento per considerare le considerazioni legali ed etiche che soppeserai quando deciderai se e come pubblicare o mandare in onda un video che è stato catturato senza il permesso dell'ospedale.

Oltre ai problemi di privacy dei pazienti, a meno che i giornalisti stessi non catturino in qualche modo un video, dovrebbe esserci un modo per verificarne il contenuto. Potresti anche dover considerare se utilizzeresti un video senza identificare chi lo ha catturato.

La mia collega Tom Jones ti ha avvisato al Q&A della star dell'NBA Steph Curry con il Dr. Anthony Fauci di ieri e al modo in cui il Dr. Fauci, il più rispettato esperto di epidemie della nazione, sta usando mezzi non tradizionali per raggiungere un pubblico più ampio. I giornalisti potrebbero imitare sia la stella dell'NBA che il dottore su questo.

Uno screenshot dell'intervista del Dr. Fauci su Instagram con Steph Curry

Curry ha 30 milioni di follower su Instagram. Puoi immaginare che molti di loro sono probabilmente giovani maschi, un pubblico target che i principali canali giornalistici bramano ma che di solito trovano irraggiungibile. L'intervista dal vivo ha attirato più di 40.000 spettatori, esclusi i replay. Curry ha detto di voler raggiungere i giovani con il messaggio che possono diffondere il virus in modo asintomatico, soprattutto alle persone anziane.

L'Istituto nazionale di allergia e malattie infettive è stato intelligente nell'aggiungere un collegamento e una promozione all'intervista anche sulla sua pagina Instagram .

Joe Biden è un pedofilo

Una promozione dell'Istituto Nazionale di Allergia e Malattie Infettive

I giornalisti potrebbero imparare da Steph Curry contattando le star dei social media con un vasto pubblico di giovani per offrire reportage importanti a un pubblico che altrimenti non potrebbe mai trovarlo. E chissà quale potrebbe essere il beneficio residuo dopo che questa crisi sarà passata.

Per dare un'occhiata a come potrebbe essere, esplora il lavoro di Poynter con il nostro progetto MediaWise, in gran parte rivolto agli studenti delle scuole superiori. Quello che stanno facendo potrebbe attirare un pubblico molto più ampio (dato che si stanno dimostrando con nuovi progetti per gli elettori per la prima volta e gli anziani).

Uno screenshot di un fact-check di MediaWise sul lavaggio delle mani

MediaWise forma e pubblica il lavoro degli studenti delle scuole superiori che hanno verificato voci e disinformazione sul coronavirus.

Questo è un ottimo esempio di verifica dei fatti su un'immagine ampiamente diffusa di ciò che si dice mostri mani lavate correttamente e in modo improprio. La storia rintraccia l'origine dell'immagine, i documenti le cui mani sono dentro e se le luci nere possono mostrare ciò che l'immagine afferma di documentare. È tutto prodotto in un modo Instagram-friendly in rapido movimento con uno stile rilassato, ma insegna come documentare, pensare in modo critico e quindi confermare l'accuratezza di un post.

È un ottimo connubio tra giornalismo e stile user-friendly. In questo modo, è esattamente ciò che Steph Curry sta facendo con il dottor Fauci.

La International News Media Association mi ha mandato questa storia questo potrebbe essere un precursore di quello che faranno gli americani.

In Corea del Sud, i dipendenti montano tende e si isolano al lavoro, invece di tornare a casa. La storia collegata si concentra su un impianto di produzione e stampa di giornali dove due dozzine di lavoratori hanno allestito quello che sembra un campeggio nei corridoi, completo di tende.

Ciò che è e non è 'essenziale' dipende da dove vivi. È spetta ai governi statali e locali decidere . Qui è un elenco corrente di 17 di tali ordinanze emesse dallo stato . Vedrai che c'è qualche disaccordo.

perché le notizie di volpe non sono notizie

In Wisconsin, i negozi di liquori sono stati considerati 'essenziali'. Il proprietario di un negozio di liquori ha detto a WISN-TV , 'È come a dicembre. È come il periodo natalizio. La gente sta comprando di tutto. '

Il Delaware è uno dei tanti altri stati che consentiva ai negozi di liquori di rimanere aperti .

A Denver , il sindaco ha incluso i dispensari di marijuana nella categoria 'essenziale', insieme ai negozi di liquori.

Uno screenshot dell'annuncio della città e della contea di Denver su Twitter secondo cui i negozi di liquori e i dispensari rimarranno aperti, nonostante le misure casalinghe

In Pennsylvania, lo stato ha permesso ai dispensari di marijuana medica di rimanere aperti ma ha chiuso i negozi di liquori. Finora, la Pennsylvania è l'unico stato che ha emesso un ordine casalingo ma ha chiuso i negozi di liquori.

La CNN ha detto quell'ordine ha causato una corsa sui negozi di liquori :

L'improvvisa chiusura ha fatto aumentare le vendite in Pennsylvania. Il 16 marzo, lo stesso giorno, lo stato ha annunciato che tutti i negozi di liquori avrebbero chiuso entro le 21:00. il giorno successivo, ci sono stati quasi $ 30 milioni di vendite in quasi 600 negozi di liquori, forse il giorno con i guadagni più alti registrati, secondo il Pennsylvania Liquor Control Board.

Vice ha fatto un tuffo più profondo oltre lo shopper “vorrei una bella bottiglia di vino con cena stasera”. Indica le persone che dipendono dall'alcol e solleva il problema di come la chiusura totale di un negozio di liquori potrebbe causare problemi di salute reali per quella popolazione.

I miei amici di PolitiFact hanno assemblato una collezione dei modi in cui il coronavirus sta influenzando il ciclo elettorale, comprese le nuove date per le elezioni primarie democratiche.

Anche PolitiFact sta esaminando come il virus potrebbe influenzare le elezioni di novembre, incluso se le persone saranno più propense a votare per assente.

Altre considerazioni importanti:

  • La pandemia di coronavirus ha sollevato la possibilità che il voto di persona potrebbe ancora essere pericoloso per le elezioni generali di novembre. Il voto per corrispondenza potrebbe essere una soluzione.
  • Cinque stati conducono tutte le elezioni per posta, mentre circa due terzi offrono un voto per assente a qualsiasi elettore senza una scusa. In circa un terzo degli stati è necessaria una scusa.
  • Il voto per assente può essere più conveniente per gli elettori e tenerli lontani da persone potenzialmente malate, ma può avere degli svantaggi, inclusi gli errori degli elettori.
  • Molti stati avrebbero bisogno di modificare le leggi o aumentare le proprie capacità per passare prevalentemente alle elezioni per posta.

Le persone che poche settimane fa vendevano cibo al mercato degli agricoltori locali stanno lavorando a nuovi modi per andare avanti. Alcuni sono trasformandosi in servizi di consegna che lascerà cibo fresco a portata di mano. Reuters ha riferito:

Gli agricoltori hanno affermato di avere rifornimenti e di vedere un aumento della domanda di consegne a domicilio in aree in cui i servizi di consegna di generi alimentari come Instacart e AmazonFresh di Amazon.com non sono ampiamente disponibili.

'Stiamo scoprendo che queste aziende agricole hanno molte opportunità di intervenire e dimostrare il loro valore ora', ha affermato Dan Miller, amministratore delegato di Steward, una società che fornisce capitali alle aziende agricole sostenibili e le aiuta a creare piattaforme di e-commerce.

Boyd Huppert del KARE-11 Minneapolis afferma che il virus che minaccia di separarci dagli altri sta avvicinando alcune persone. A St. Paul un intero quartiere si riunisce per l'esercizio quotidiano .

È iniziato con una donna cresciuta in Giappone, dove gli esercizi di quartiere sono comuni. Ora il suo quartiere traccia dei cerchi per strada, dove le persone stanno a due metri di distanza e insieme si stiracchiano e sorridono.

Sono stato così interessato a come i giornalisti stanno facendo il loro lavoro da casa e continuano a fornire un fronte professionale. Becky Quick, conduttrice della CNBC, ha pubblicato le foto del suo 'studio' domestico su Twitter. Quando vedi come appare nell'aria una camera da letto illuminata da quattro lampade, è abbastanza sorprendente.

Quello che la conduttrice della CNBC Becky Quick vede quando registra da casa

Quello che il pubblico vede quando la conduttrice della CNBC Becky Quick trasmette da casa

Torneremo lunedì con una nuova edizione di Covering COVID-19. Iscriviti qui per riceverlo direttamente nella tua casella di posta.

Al Tompkins è docente senior presso Poynter. Può essere contattato a atompkins@poynter.org o su Twitter, @atompkins.