The Week In Fact-Checking: l'eredità di Paul Horner, una star di Twitter inesistente e un polpo che insegna il fact-check

Controllo Dei Fatti

The Week in Fact-Checking è una newsletter sul giornalismo di verifica dei fatti e responsabilità, dall'International Fact-Checking Network di Poynter e dall'American Press Institute Progetto di responsabilità

Che fine hanno fatto i siti di fake news di Paul Horner?

Da quando è morto sette settimane fa, almeno 20 dei siti di fake news di Paul Horner sono andati giù, secondo un'analisi di Poynter. (Le informazioni sul sito sono disponibili in questo documento condiviso ). Mentre la morte del famigerato creatore di disinformazione non è più in discussione - nonostante i dubbi iniziali dei media e le cospirazioni su Twitter - la sua eredità lo è.



come diventare un fact checker

Citazione della settimana
'Due cose sono chiare. In primo luogo e soprattutto, continueranno a esserci nuovi usi creativi per queste piattaforme in modi che non possiamo prevedere. I paesi e le organizzazioni che consideriamo nostri avversari vedono queste piattaforme come i nostri Achilles & apos; tacco. ... I vecchi vettori di attacco di notizie false e di acquisto di annunci pubblicitari saranno sostituiti da nuovi vettori di attacco. ' - Notre Dame professor TImothy Carone on CNBC

& apos; Il volto delle fake news & apos;
Le audizioni del Congresso sulla disinformazione stanno riportando brutti ricordi per una donna di Chicago. Una sua foto è apparsa (senza il suo permesso) in un falso annuncio della campagna 2016 che sta tornando di nuovo in giro mentre i membri del comitato studiano il ruolo impreciso dei social media nelle elezioni.

Cosa hanno imparato i fact-checker dopo un anno di Trump?
È passato un anno da quando Donald Trump è diventato presidente degli Stati Uniti. I fact-checker di PolitiFact, The Washington Post e FactCheck.org riflettono su ciò che hanno appreso coprendo la sua amministrazione.

Sebastian Gorka non è un fan di PolitiFact
L'ex consigliere antiterrorismo della Casa Bianca e redattore di Breitbart ha inviato la richiesta di commento dello scrittore Josh Gillin il freddo spalla.

La partnership di verifica dei fatti di Facebook non è infallibile
Rapporti del microfono uno stratega dei social media ha guadagnato $ 20.000 da un articolo con una citazione falsa nel titolo prima che Snopes lo segnalasse e fosse rimosso. Un portavoce di Facebook ha affermato che in genere occorrono più di tre giorni per rimuovere le notizie false.

Potere alle persone (sbagliate)
Il primo premio Nobel per la letteratura in Africa preferisce la carta ai computer e non usa Twitter o Facebook. Ma l'83enne sì alcune sagge parole sulle 'fake news', la tecnologia e la loro arma contro la democrazia.

Ciò che i giornalisti si sbagliano riguardo alle 'fake news'
Scrivendo per il Committee for Skeptical Inquiry, dice Tamar Wilner i giornalisti devono imparare cosa sono veramente le 'fake news' e poi accettarle come un loro problema da risolvere.

Nuova sparatoria, nuovo giro di disinformazione
Dopo le riprese di domenica in una chiesa del Texas, un membro del Congresso cadde per una bufala ricorrente e cose solo peggiorato dopo . ... BuzzFeed e verificatori di fatti in Texas avevano le mani impegnate nel tentativo di impedire che la disinformazione si diffondesse durante le orribili sparatorie in chiesa la scorsa settimana.

Can & apos; citizen investigators & apos; salvarci?
Un ricercatore del Massachusetts suggerisce che insegnare alle persone le 'argomentazioni formali' e poi lasciarle libere di verificare le dichiarazioni sui social media potrebbe essere una chiave per combattere la disinformazione. Leggi la sua teoria su La conversazione .

Come funziona la verifica dei fatti
Prima della stagione elettorale, la Conversazione AU è chiedendo ai lettori quali fatti dovrebbero essere verificati e offre un tutorial di verifica dei fatti di un minuto.

Elezioni e repliche in Kenya
Daniel Funke di Poynter ha parlato con Eric Mugendi di PesaCheck sui tipi di bufale che i fact-checker hanno visto durante le contestate elezioni di agosto in Kenya e le successive repliche. Avviso spoiler: è peggiorato col passare del tempo.

Affermazioni di pesce
Una falsa narrativa su Trump e il cibo per pesci si è diffusa durante la sua visita in Giappone. Ma il video completo raccontò un'altra storia.

Il test di Facebook (davvero) impopolare
Un esperimento su Facebook in cui ha promosso commenti contenenti la parola 'falso' all'inizio dei feed di notizie è stato criticato da molti utenti. Come ha affermato un consulente di PR freelance: 'Il mio feed di Facebook è diventato come un orribile esperimento di doppio pensiero orwelliano'.

La star di Twitter che non era
ICYMI, The Daily Beast ha assolutamente da leggere in 'Jenna Abrams'. (Ora è un buon momento per aggiungere ai segnalibri questo decalogo di Henk van Ess per sballare i tweeter falsi.)

(GIF di Elizabeth Brockway / The Daily Beast)

un fiore per le tombe

14 collegamenti di verifica rapida dei fatti
(1) Un'intervista con l'ex consigliere Reagan Bruce Bartlett sul suo nuovo libro, 'La verità conta.' (Due) Poteva azionisti essere più efficace del Congresso nel fermare le fake news? (3) Le 'notizie false' sono purtroppo parola dell'anno. (4) Ecco i file sette ragioni quella disinformazione diventa virale. (5) Newsweek esplosioni Lara Trump per aver diffuso disinformazione su Twitter e smascherato una vecchia affermazione virale. (6 ) Un gruppo di persone ha dovuto sfatare `` la giornata molto brutta '' pettegolezzo la settimana scorsa. (7 ) Un conduttore radiofonico e un produttore spiegare come sfatano le voci nel loro programma. (9) PER polpo dell'albero insegna ai bambini la disinformazione su Internet. (10) La giornalista e autrice austriaca Ingrid Brodnig esempi raccolti di disinformazione emersa durante le elezioni tedesche e classificata secondo la tassonomia di First Draft. (11) Vox seduto con l'autore di un libro di prossima uscita sulla disinformazione. (12) Un sobrio fact check dall'Africa Check. (13) Il quotidiano italiano Il Fatto Quotidiano ha chiesto ai lettori cosa volessero vedere di più, e il fact-check è stato una delle risposte . (14) Fatto completo guarda statistiche sulla violenza sessuale nel Regno Unito

Fino alla prossima settimana,
Alessio , Jane e Daniel

Cerchi le edizioni precedenti di questa newsletter? Li puoi trovare qui.